Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Basilicata, del. 35/2022 – avanzo di amministrazione per spese non permanenti

Un sindaco ha avanzato un quesito con riguardo alla possibilità di utilizzare parte della quota libera dell’avanzo di amministrazione per spese correnti a carattere non permanente, di cui ex art. 187, c. 2, lett. d) del TUEL, per finanziare, nello specifico, progetti di inserimento lavorativo per persone che vivono in situazione di disagio economico e […]

Leggi tutto »


Veneto, del. 125/2022 – Unioni e deroghe al tetto 2016

Il Presidente di un’Unione di Comuni ha richiesto un parere in materia di limiti al trattamento accessorio del personale. In particolare, specificato che i comuni facenti parte dell’Unione hanno ceduto all’Unione stessa parte della loro capacità assunzionale, ai sensi dell’art. 32, c. 5, del d.lgs. 267/2000, per l’assunzione di numero 2 dirigenti, previa istituzione dei […]

Leggi tutto »


Gare: in caso di contrasti fra gli atti di gara, prevale il bando

“Il bando di gara rappresenta il documento fondamentale del procedimento di evidenza pubblica, al quale è rimesso di individuare i necessari riferimenti e gli eventuali collegamenti agli atti di gara, i quali derivano il proprio contenuto necessariamente dal primo”. Questo il principio enunciato dal Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale, Sez. quinta, che con sentenza […]

Leggi tutto »


Conversione decreto Aiuti bis: proroga dello smart working per fragili e genitori di under-14

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 21 settembre 2022 la legge n. 142 del 21 settembre 2022, di conversione del d.l. n. 115 del 9 agosto 2022, recante: “Misure urgenti in materia di energia, emergenza idrica, politiche sociali e industriali”, che ha introdotto rilevanti novità in materia di smart working per lavoratori […]

Leggi tutto »


Lombardia, del. 116/2022 – Fondi PNRR e tetto del salario accessorio

Il sindaco di un comune ha formulato una richiesta di parere in materia di trattamento accessorio del personale coinvolto in progetti di transizione digitale finanziati con i fondi del PNRR. In particolare, l’ente, che prospetta l’utilizzo di una quota dei finanziamenti dedicati, nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, per la cosiddetta transizione digitale, […]

Leggi tutto »


Veneto, del. 111/2022 – Utilizzo quota libera avanzo di amministrazione

Un sindaco ha avanzato un quesito in materia di utilizzo dell’avanzo di amministrazione, di cui ex art. 187 TUEL, chiedendo se per la sola quota parte non vincolata e accertata in sede di approvazione del rendiconto 2021, sia possibile l’utilizzo, limitatamente all’esercizio 2022, per la copertura di tutto o parte degli incrementi delle spese delle […]

Leggi tutto »



Veneto, del. 116/2022 – Utilizzo avanzo libero per accoglienza profughi

Il sindaco di un comune ha chiesto se è possibile utilizzare l’avanzo libero per spese di sostentamento materiale e morale di profughi ucraini ospitati nel territorio comunale, quale spesa corrente una tantum, circoscritta all’esercizio 2022. La Corte dei Conti, sez. contr. del Veneto, con la deliberazione 116/2022, depositata il 28 luglio 2022, ha ricordato preliminarmente […]

Leggi tutto »


Ipotesi Ccnl. FL 2019/2021: le novità per il personale della Polizia Locale

L’ipotesi di accordo del nuovo Ccnl. Funzioni locali, sottoscritta il 4 agosto 2022, apporta delle novità anche alla sezione dedicata alla polizia locale (artt. 95-100). Di seguito le principali innovazioni introdotte. Art. 96 – Progressione economica per gli operatori addetti a funzioni di coordinamento L’ipotesi di accordo dispone che, per il personale della polizia locale […]

Leggi tutto »


Ipotesi Ccnl. FL 2019/2021: Le novità in materia di indennità per specifiche responsabilità

L’ipotesi di Ccnl. Funzioni locali, sottoscritta il 4 agosto 2022, introduce significative novità anche nella disciplina dell’indennità per specifiche responsabilità, disciplinata nell’art. 84. Tale disposizione prevede un importo massimo dell’indennità diversificato in funzione dell’area di appartenenza. Il comma 1, infatti, dispone che “Per compensare l’esercizio di un ruolo che, in base all’organizzazione degli enti, comporta […]

Leggi tutto »