Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Anagrafe edilizia scolastica: caricamento dati entro l’8 aprile 2022

Gli Enti locali devono procedere al caricamento dei dati inerenti gli edifici scolastici nell’Anagrafe Regionale dell’edilizia scolastica entro l’8 aprile 2022. Il Ministero dell’Istruzione, al fine di consentire a tutte le Regioni di dare formale avvio alle nuove Anagrafi regionali, ha stabilito nel giorno 8 aprile 2021 la data unica a livello nazionale dalla quale […]

Leggi tutto »


In Gazzetta le modifiche al Codice dei Contratti con la Legge Europea 2019-2020

È in Gazzetta Ufficiale, serie generale n. 12 del 17 gennaio 2022, la Legge Europea 2019-2020, legge 23 dicembre 2021, n. 238, recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea”, e in vigore dal 1 febbario 2022, che, fra gli altri, apporta modifiche anche al codice dei contratti, d. lgs. 50/2016. L’art. […]

Leggi tutto »



Prorogato lo stato di emergenza sanitaria al 31 marzo 2022: in G.U. il nuovo decreto Covid

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 305 del 24 dicembre 2021, il d.l. 221/2021, concernente “Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19”, entrato in vigore il 25 dicembre 2021. Il decreto in commento contiene novità di rilievo per gli enti locali, di seguito si riportano […]

Leggi tutto »


Lombardia del. 282/2021 – Contributi in favore delle fondazioni: condizioni e divieti

Un sindaco ha chiesto un parere riguardo la possibilità di utilizzare le somme a valere sulle assegnazioni del Fondo funzioni fondamentali di cui ex. art. 106, d.l. 34/2020, come contributo straordinario concesso alle fondazioni ed enti partecipanti per coprire le maggiori spese causate dall’emergenza epidemiologica in corso, nonché risanare il disavanzo di gestione causato sempre […]

Leggi tutto »


Bilancio 2022-2024: per gli enti locali c’è tempo fino al 31 marzo 2022

Il Ministero dell’interno, Dipartimento per gli affari interni e territoriali, ha reso noto con la Circolare n. 97 del 22 dicembre 2021 (in attesa di pubblicazione in  G.U.) che è stato posticipato al  31 marzo 2022 per gli Enti Locali il termine per l’approvazione del bilancio di previsione 2022/2024. Tale decisione è stata presa sentita […]

Leggi tutto »


Autonomie, del. 18/2021 – Annullamento operazioni elettorali e obbligo relazione fine di mandato

I magistrati contabili della Sezione Autonomie, con delibera n. 18/2021/QMIG, pubblicata in data 7 dicembre 2021,  ribadiscono l’obbligo della relazione di fine mandato, così come previsto dal comma 3 dell’art. 4 d.lgs. 149/2011, ovvero che l’obbligo in questione ricade nel caso di annullamento giurisdizionale delle operazioni elettorali in capo al commissario prefettizio, il quale dovrà […]

Leggi tutto »


Autonomie, del. 19/2021 – Incentivi IMU-TARI

I magistrati contabili della sezione Autonomie, con la deliberazione 19/2021, pubblicata sul sito il 10 dicembre 2021, hanno enunciato il seguente principio di diritto: “La locuzione “entro i termini stabiliti dal testo unico di cui al d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267” contenuta nell’art. 1, co. 1091, della legge n. 145/2018, si riferisce anche al […]

Leggi tutto »


TAR: l’esecuzione parziale del servizio non costituisce deroga al principio di rotazione

“Secondo una costante giurisprudenza, la rotazione costituisce un riferimento normativo inviolabile del procedimento amministrativo di affidamento dei contratti sotto soglia, in quanto volto a favorire la distribuzione temporale delle opportunità di aggiudicazione tra tutti gli operatori potenzialmente idonei”. Questo  il principio di diritto espresso dalla sezione prima del TAR Liguria nella sentenza n. 1052/2021. Il […]

Leggi tutto »


Sicilia, del. n. 154/2021 – Tassa di soggiorno: utilizzo dei proventi in condizioni di dissesto

Un sindaco ha chiesto un parere riguardo la possibilità di utilizzare le entrate derivanti dall’imposta di soggiorno, ex art. 4, co. 1, d. lgs. n. 23/2011, per finalità relative a servizi turistici offerti dal comune anche in condizioni di dissesto. In particolare, nel quesito avanzato dal sindaco, viene chiesto se per l’utilizzo dei proventi di […]

Leggi tutto »