Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Emissione Certificati Esecuzione Lavori (CEL): nuova versione del servizio e manuale utente

L’Autorità Nazionale Anticorruzione con Comunicato del 7 giugno 2021 ha pubblicato sul proprio sito istituzionale la nuova versione del servizio per l’emissione dei CEL da parte delle stazioni appaltanti e il relativo manuale dell’utente aggiornato. Tra le novità introdotte vi è la possibilità di inserire e modificare i dati delle imprese partecipanti a Consorzi o […]

Leggi tutto »


Lombardia, del. 96/2021- Natura degli incarichi ai componenti del Collegio consultivo tecnico

Un sindaco ha chiesto un parere relativo all’ambito di operatività del divieto di incarico retribuito di cui all’art. 5, comma 9 del d.l. 95/2012, a seguito della recente reintroduzione nella materia degli appalti pubblici della figura del Collegio consultivo tecnico ai sensi dell’art. 6 del d.l. 76/2020, chiedendo in particolare se, posto che tra i […]

Leggi tutto »


Anac: conferimento interno dell’incarico di direttore dei lavori

L’Anac, con un comunicato pubblicato sul proprio sito istituzionale il 7 giugno 2021, ha fornito indicazioni operative alle stazioni appaltanti per supportarle qualora le stesse decidano di affidare al proprio interno le attività di direzione dei lavori. L’Anac ha chiarito che la materia degli incarichi di progettazione e di direzione dei lavori, funzionali alla realizzazione […]

Leggi tutto »


La manutenzione straordinaria deve essere evidenziata nelle giustificazioni

Se l’appalto di manutenzione prevede anche quella straordinaria, questa deve essere descritta nelle giustificazioni. Questo il principio ribadito dal Tar Sicilia, Sez. IV del 28 maggio 2021, con la sentenza n. 1760, con la quale accoglie il ricorso proposto dalla ricorrente. Nel caso di specie, la ricorrente proponeva ricorso avverso l’aggiudicazione, denunciando la violazione dell’art. […]

Leggi tutto »


D.L. Semplificazioni : novità sul Codice degli appalti

Il Consiglio dei Ministri con il Comunicato Stampa n. 21, ha approvato il 28 maggio 2021 un nuovo decreto-legge, cd. “ Semplificazioni”. In materia di appalti pubblici, le principali previsioni, sulla base del precitato Comunicato Stampa del Governo, sono state le seguenti:   1) Valutazione impatto ambientale (VIA): E’ stata istituita un’apposita commissione tecnica per […]

Leggi tutto »


Protocollo di intesa per la condivisione dei dati sugli appalti pubblici tra Anac e Consiglio di Stato

L’Anac ed il Consiglio di Stato hanno sottoscritto in data 27 maggio 2021 il Protocollo di intesa triennale per la condivisione dei dati sugli appalti pubblici. Il Protocollo di intesa consentirà lo scambio di tutte le informazioni contenute nella Banca Dati nazionale dei Contratti Pubblici gestita dall’Anac. Inoltre, con il Protocollo d’intesa, le parti hanno […]

Leggi tutto »


D.L. Semplificazioni: disposizioni in materia di contratti pubblici

  E’ stato pubblicato in G.U. il cd. “decreto semplificazioni” ovvero il d.l. n. 77 del 31 maggio 2021, recante “Governance del Piano nazionale di rilancio e resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure”. Il decreto, in vigore dal 1 giugno 2021, al Capo VIII, Titolo […]

Leggi tutto »


Completo subappalto della qualifica OG 11

La qualifica nella categoria OG11 è totalmente subappaltabile. Questo il principio ribadito dal Tar Toscana Sez. I, con la sentenza del 20 maggio 2021 n. 752, con la quale viene evidenziato che la qualifica nella categoria OG11 è integralmente subappaltabile. Nel caso di specie, la ricorrente proponeva ricorso avverso il provvedimento di aggiudicazione, lamentando che […]

Leggi tutto »


Nuovo protocollo di collaborazione tra Anac e l’Arma dei Carabinieri

L’Anac e l’Arma dei Carabinieri, hanno sottoscritto il Protocollo di collaborazione, pubblicato sul sito istituzionale dell’Autorità il 19 maggio 2021, rendendo noto il rinnovo del predetto protocollo d’intesa tra le due istituzioni. La collaborazione consentirà di agevolare e rafforzare ulteriormente i rapporti istituzionali e di ottimizzare lo svolgimento delle attività previste dall’intesa. Mediante tale protocollo […]

Leggi tutto »


Il D.L. Semplificazioni: nel sotto soglia non occorre la motivazione per ricorrere alle procedure ordinarie

Nelle procedure di affidamento con importo inferiore alle soglie comunitarie ex art. 35 del d.lgs. n. 50/2016 non occorre la motivazione per ricorrere alle procedure ordinarie. Questo il principio ribadito dal Tar Sicilia, Sez. II, con la sentenza n. 1536 depositata il 14 maggio 2021. Nel caso di specie, la ricorrente lamentava l’illegittimità della scelta […]

Leggi tutto »