Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Verifica anomalia offerte economiche: le giustificazioni possono modificare alcune voci di costo

In sede di verifica dell’anomalia, è consentita la modifica delle giustificazioni delle singole voci di costo, rispetto alle giustificazioni già fornite, come pure l’aggiustamento delle singole voci di costo, per sopravvenienze di fatto o normative ovvero al fine di porre rimedio a originari e comprovati errori di calcolo, sempre che resti ferma l’entità dell’offerta economica,nel […]

Leggi tutto »









Offerte anomale: la valutazione positiva può avere una sintetica motivazione

Il giudizio favorevole di “non anomalia” dell’offerta in una gara d’appalto non richiede una motivazione puntuale ed analitica, essendo sufficiente anche una motivazione espressa per relationem alle giustificazioni rese dall’impresa offerente. Tale giudizio, in quanto finalizzato alla verifica della serietà dell’offerta ovvero dell’accertamento dell’effettiva possibilità dell’impresa di eseguire correttamente l’appalto alle condizioni proposte, costituisce espressione […]

Leggi tutto »