Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Valle d’Aosta, del. n. 10 – Trasferimento dipendenti società partecipate a ente pubblico

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di procedere al trasferimento automatico del personale dipendente della propria società in house, attualmente addetto al servizio di edilizia residenziale pubblica del comune, all’ente pubblico economico strumentale della Regione, l’Azienda regionale per l’edilizia residenziale (ARER), cui transiterà la gestione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica. […]

Leggi tutto »


Valle d’Aosta, del. n. 7 – Cda partecipate: tempistiche di applicazione del d.lgs. 175/2016

La Regione ha chiesto un parere in merito alle tempistiche di adeguamento della composizione dei consigli di amministrazione delle società a controllo pubblico ai disposti del nuovo Testo Unico in materia di Società a Partecipazione Pubblica, contenuto nel d.lgs. 175/2016, modificato e integrato dal d.lgs. 100/2017. […]

Leggi tutto »



Valle d’Aosta, deliberazione n. 13 – Illegittima costituzione società c.d. “multiservizi”

Un sindaco ha chiesto un parere in merito al corretto inquadramento giuridico di una società, interamente partecipata dallo stesso comune, alla quale è affidata la gestione di numerosi servizi, quali “parcheggi, centro congressi, cinema, palazzetto dello sport, unitamente a servizi di rilevanza turistica del territorio, ospitalità, stakeholders, co-marketing, attività a supporto della comunicazione, gestione del […]

Leggi tutto »



Valle d’Aosta, deliberazione n. 8 – Affidamento diretto a società in house

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di affidare alla società in house, che svolge servizi pubblici locali, ulteriori servizi, quali lo sgombero neve, la manutenzione delle piste pedonali e carrabili comunali, il servizio assistenza tributi, nel rispetto del vigente regolamento comunale in materia e del codice degli appalti. […]

Leggi tutto »



SOA e concordato preventivo: i chiarimenti dell’Avcp

L’Avcp ha emanato la determinazione n. 3 del 23 aprile 2014 concernente “Criteri interpretativi in ordine alle disposizioni contenute nell’art. 38, comma 1, lett. a) del D.Lgs. n. 163/2006 afferenti alle procedure di concordato preventivo a seguito dell’entrata in vigore dell’articolo 186-bis della legge fallimentare (concordato con continuità aziendale)”. Come noto, l’articolo 33, comma 2, […]

Leggi tutto »