Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Sicilia, del. 142/2022 – Facoltà assunzionali per Comune e Istituzione

Il sindaco di un comune, che ha costituito un’istituzione, ha chiesto se: i dipendenti dell’Istituzione vadano considerati ai fini del calcolo della capacità assunzionale, di cui al d.l. 34/2019 e al d.m. 17 marzo 2020; il comune potrà assorbire il personale dell’istituzione laddove la stessa debba essere chiusa. I magistrati contabili della Sicilia, con la […]

Leggi tutto »


Sardegna, del. 139/2022 – Divieto di incarichi di consulenza a personale in quiescenza

Il Sindaco di un comune ha formulato una richiesta di parere in materia di incarichi per soggetti in quiescenza, chiedendo in particolare se sia possibile ai sensi dell’art. 5, comma 9 del d.l. 95/2012, così come modificato dall’art. 6 del d.l. 90/2014, conferire un incarico retribuito all’ex responsabile del servizio finanziario, in quiescenza per raggiunti […]

Leggi tutto »


Ipotesi Ccnl. FL 2019/2021: il lavoro a distanza

L’ipotesi di Ccnl. Funzioni locali, sottoscritta il 4 agosto 2022, introduce una nuova disciplina del lavoro a distanza, nelle due tipologie di “lavoro agile” e “lavoro da remoto”, il primo, previsto dalla legge 81/2017, senza vincoli di orario e di luogo di lavoro (lavoro per obiettivi e orientato ai risultati), il secondo, al contrario, con […]

Leggi tutto »


Ccnl. FL 2019/2021: le novità per il personale turnista e per altri istituti del rapporto di lavoro

L’ipotesi di Ccnl. Funzioni locali, sottoscritta il 4 agosto 2022, oltre ad innovare il sistema di classificazione del personale ed il sistema delle relazioni sindacali, al Titolo IV – Rapporto di lavoro, dal Capo I al Capo VI, prevede, tra le altre, un’importante novità in merito al personale turnista e ad altri istituti del rapporto […]

Leggi tutto »


Ipotesi Ccnl. FL 2019/2021: Le novità in materia di relazioni sindacali

L’ipotesi di accordo del nuovo Ccnl. Funzioni locali, sottoscritta il 4 agosto 2022, oltre ad innovare il sistema di classificazione del personale, prevede anche rilevanti novità in materia di Relazioni Sindacali, agli artt. 4–8, disponendo, tra le altre, un ampliamento delle materie oggetto di confronto e contrattazione demandate alla contrattazione e una maggiore valorizzazione dell’Organismo […]

Leggi tutto »


Gare: la SA può non aggiudicare la gara per eccezionale incremento del prezzo

La SA, in caso di eccezionale incremento dei prezzi delle materie prime verificatosi dopo l’indizione della gara, può non aggiudicare in via definitiva la realizzazione di un’opera, a seguito del giudizio di non sostenibilità e di antieconomicità. Questo il principio sancito dal Tar Toscana, Sez. I, con la sentenza n. 885 depositata il 14 luglio […]

Leggi tutto »


Veneto, del. 110/2022 – Società partecipate: compensi amministratori

Un sindaco ha chiesto un parere in merito al divieto di corrispondere emolumenti ai membri del CdA di una società partecipata, ex art. 1, comma 718 lege 296/2006 e se tale limite sia applicabile anche nel caso in cui sia nominato componente dell’organo esecutivo dell’organismo partecipato un consigliere comunale. La Corte dei conti, sez. controllo […]

Leggi tutto »


Veneto, del. 109/2022 – Utilizzo di immobile comunale a titolo gratuito

Un sindaco ha chiesto un parere riguardo la possibilità di concedere ai privati un immobile di proprietà del comune senza la richiesta di un canone di affitto. Il sindaco ha specificato che l’immobile di proprietà comunale è concesso a medici convenzionati con il Sistema sanitario regionale, per lo svolgimento di visite private a vantaggio di […]

Leggi tutto »


Anticorruzione: l’Anac pronta ad esaminare le esperienze degli RPCT

L’Anac ha elaborato un nuovo questionario rivolto ai Responsabili della prevenzione (RPCT), dopo quello di marzo scorso, al fine di effettuare un’attenta analisi delle problematiche e criticità che incontrano gli RPCT. Lo scopo del questionario è infatti quello di raccogliere informazioni utili a consentire all’Anac di poter assumere iniziative effettivamente idonee a superare le criticità che […]

Leggi tutto »


C’è conflitto di interesse per il dirigente che dispone l’affidamento per OE con cui collabora

Sussiste conflitto di interesse per il dirigente comunale che dispone un affidamento a favore di un operatore economico, a favore del quale svolge attività formativa, con un incarico di collaborazione professionale extraistituzionale. Questa circostanza, a prescindere dalla corresponsione di un corrispettivo da parte dell’operatore economico, appare rilevante, tenuto conto che si tratta pur sempre di […]

Leggi tutto »