Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Il Codice dei Contratti Pubblici dopo le modifiche apportate dal Decreto Sblocca Cantieri

Con l’entrata in vigore, a far data dal 19 aprile 2019, del d.l. 32/2019, cd. Decreto Sblocca Cantieri, il Codice dei contratti pubblici ha subito numerose e sostanziali modifiche. Le nuove disposizioni, di seguito analizzate, si applicano alle procedure i cui bandi o avvisi, con i quali si indice una gara, sono pubblicati successivamente al […]

Leggi tutto »


SELF AVVISA

I ns. uffici resteranno chiusi venerdì 26 aprile Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 29 aprile   […]

Leggi tutto »



Validità graduatorie concorsuali: cosa cambia con la legge di bilancio 2019

La legge di bilancio 2019 stabilisce la regola secondo cui le graduatorie delle procedure concorsuali bandite dopo il 1° gennaio 2019 devono essere utilizzate “esclusivamente per la copertura dei posti messi a concorso” (articolo 1, comma 361 e 365, della legge 145/2018), senza quindi possibilità di assunzione di idonei. […]

Leggi tutto »




Nuovo Ccnl Funzioni Locali: la nuova disciplina delle posizioni organizzative

Il 21 maggio 2018 l’Aran e i sindacati hanno firmato in via definitiva il nuovo contratto Funzioni Locali, relativo al triennio 2016-2018, la cui ipotesi d’accordo era stata sottoscritta a febbraio 2018. Il nuovo contratto è stato sottoscritto dopo aver ottenuto il via libera dalla Corte dei conti lo scorso 15 maggio. Si chiude così […]

Leggi tutto »


Campania, del. n. 11 – Azienda speciale: esclusa l’applicabilità della procedura fallimentare

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità per l’ente di procedere alla copertura del disavanzo di un’azienda speciale e all’accollo del deficit finanziario in fase di liquidazione della medesima azienda speciale, nonché alla possibilità di sottoposizione di un’azienda speciale alle procedure concorsuali di cui al R.D. 267/1947. […]

Leggi tutto »



Gare: il RUP può essere nominato presidente della commissione di gara

Anche nel vigore del Nuovo Codice degli appalti, il RUP può essere nominato presidente della commissione di gara. Questo quanto chiarito dal Tar Brescia con la sentenza n. 1757 del 19 dicembre 2016 in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 77 del d.lgs. 50/2016 che disciplina la formazione e l’attività delle commissioni di gara. […]

Leggi tutto »