Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Avvocatura comunale unica: inderogabile il principio di incompatibilità degli avvocati pubblici

E’ illegittima, in quanto contrastaste con la disciplina dell’ordinamento forense, la convenzione che prevede la messa a disposizione da parte di un’amministrazione dell’opera del proprio Ufficio Legale, immutato il suo attuale assetto organizzativo, in favore di un numero indeterminato di Comuni, per lo svolgimento di attività di difesa in giudizio. Questo il principio espresso dal […]

Leggi tutto »


Legge conversione del Decreto “Enti locali”: le novità di maggiore rilievo

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 194 del 20 agosto 2016 la legge 160/2016 concernente “Conversione in legge, con modificazioni, del d.l. 113/2016, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio”, entrata in vigore il 21 agosto. Di seguito si riportano le norme ritenute di maggiore interesse per gli enti locali. […]

Leggi tutto »



Giur. Veneto sent. 102 – Assegnazione mansioni superiori: i presupposti della responsabilità del dirigente

L’assegnazione di mansioni superiori al di fuori delle ipotesi tassativamente previste dalla legge sono nulle ma esse comunque producono l’effetto della necessità della corresponsione delle differenze stipendiali e possono far scattare la responsabilità amministrativa per danno all’erario del dirigente che le abbia illegittimamente disposte ovvero consentite. In questo caso il dirigente risponde personalmente del maggiore […]

Leggi tutto »



Veneto, del. n. 333 – Incarico di revisore dei conti affidato a un Sindaco

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di corrispondere il compenso al Revisore dei conti del Comune, eletto Sindaco di un altro Comune. I magistrati contabili del Veneto, con la deliberazione 333/2016, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 24 agosto, hanno richiamato il principio espresso dalla Sezione Autonomie con […]

Leggi tutto »




Piemonte, del. n. 93 – Assunzione personale: limiti e vincoli

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di assumere un’unità di personale utilizzando il residuo assunzionale determinatosi nell’anno 2013 con il collocamento a riposo di una dipendente I magistrati contabili del Piemonte, con la deliberazione 93/2016, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 24 agosto, hanno confermato l’orientamento espresso dalla […]

Leggi tutto »


Molise, del. n. 105 – Istituto dello “scavalco condiviso”

Un sindaco ha chiesto se l’utilizzazione di un lavoratore mediante l’istituto dello “scavalco condiviso” sia qualificabile come nuova assunzione. I magistrati contabili del Molise, con la deliberazione 105/2016, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 24 agosto, hanno evidenziato che nel caso dello scavalco c.d. condiviso la titolarità del rapporto d’impiego rimane in […]

Leggi tutto »