Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

In house: lo statuto deve garantire all’ente socio un effettivo potere decisionale

Il controllo analogo può essere garantito anche nel caso in cui l’ente pubblico detenga una minima partecipazione al capitale della società, ma è necessario che lo statuto assicuri comunque a ciascun socio il ruolo di dominus nelle decisioni circa il frammento di gestione relativo al proprio territorio. La verifica di effettività del controllo analogo deve […]

Leggi tutto »



Appalti: dopo la stipula del contratto è consentito solo il recesso

La stazione appaltante, dopo la stipula del contratto d’appalto, se rinviene sopravvenute ragioni di inopportunità della prosecuzione del rapporto negoziale, non può utilizzare lo strumento pubblicistico della revoca dell’aggiudicazione ma deve esercitare il diritto di recesso regolato dall’articolo 134 del d.lgs. 163/2006. […]

Leggi tutto »





Incarichi di P.O.: necessaria la procedura comparativa

L’attribuzione di incarichi di posizione organizzativa negli enti locali deve essere preceduto da una procedura comparativa fra i potenziali soggetti idonei a ricoprire il posto. E’ quanto ha affermato la Corte di Cassazione con la sentenza in commento, con la quale ha accolto il ricorso presentato da un dipendente comunale avverso la decisione del proprio […]

Leggi tutto »


Nomina nuovo segretario comunale: forniti chiarimenti dal Ministero

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato un comunicato di chiarimenti inerenti la procedura per la nomina del nuovo segretario, utili soprattutto per i numerosi enti locali che sono stati interessati dalle elezioni amministrative lo scorso 25 maggio i cui sindaci intendono avviare il procedimento di nomina di cui all’art. 99 del d.lgs. 267/2000 secondo quanto stabilito […]

Leggi tutto »



Edilizia scolastica: interventi esclusi dal patto di stabilità

Sono stati approvati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri due d.p.c.m., 13 giugno e 30 giugno, resi noti con il comunicato pubblicato in G.U. n. 167 del 21 luglio 2014, che individuano l’elenco dei Comuni che saranno esclusi dalla verifica del patto di stabilità con riferimento agli interventi di edilizia scolastica autorizzati. […]

Leggi tutto »