Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Sicilia, del. n. 70 – Ex province siciliane: contabilizzazione contributo alla finanza pubblica


Un commissario straordinario di un libero consorzio comunale ha chiesto un parere in merito alla corretta modalità di contabilizzazione e di iscrizione del contributo alla finanza pubblica da parte delle ex province siciliane.

I magistrati contabili della Sicilia con la deliberazione 70/2018, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 10 aprile, pur rilevando una disciplina differenziata tra le ex province siciliane e quelle delle altre Regioni, hanno ritenuto applicabile l’orientamento espresso dalla Sezione Autonomie con la deliberazione n. 2/2018, ove si è affermato che: “In tutti i casi in cui il contenuto di un atto di spesa sia determinato obbligatoriamente dalla legge, lo stanziamento della relativa posta in bilancio non può essere determinato discrezionalmente in misura diversa. Tale posta, pertanto, quantificata secondo i criteri e le procedure di legge, in tale misura dovrà essere integralmente iscritta nel relativo programma finanziario di competenza”.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Sicilia del. n. 70-18


Richiedi informazioni