Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Toscana, del. n. 10 – Utilizzo di una graduatoria di altro ente


Il Presidente di un’Unione di comuni ha chiesto un parere in merito alla possibilità di procedere all’assunzione a tempo pieno e indeterminato di un Istruttore Amministrativo-Contabile di categoria C, vacante nella propria dotazione organica, ricorrendo allo scorrimento della graduatoria, in corso di validità, di un Comune facente parte dell’Unione, previo accordo con il Comune medesimo.

L’ente ha evidenziato che l’accordo con il comune cui afferisce la graduatoria verrebbe temporalmente a collocarsi dopo l’approvazione della graduatoria relativa al concorso già esperito.

I magistrati contabili della Toscana con la deliberazione 10/2018, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 12 marzo, hanno dichiarato inammissibile il quesito posto essendo inerente esclusivamente alle modalità attraverso cui reperire l’unità di personale di cui l’Unione necessita.

A tal proposito si evidenzia che indicazioni sulla questione sono state fornite sezione Umbria con la deliberazione n. 124/2013.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Toscana del. n. 10 -18


Richiedi informazioni