Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Friuli, del. n. 69 – Assicurazione a favore di cittadini impiegati come volontari


Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità per il Comune di stipulare apposite polizze assicurative per infortunio malattia e responsabilità civile verso terzi a favore di singoli cittadini impiegati come volontari nell’area culturale turistico ricreativa dell’ente, sulla base di apposito regolamento comunale.

I magistrati contabili del Friuli, con la deliberazione 69/2017, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 27 dicembre, hanno richiamato il principio espresso dalla Sezione Autonomie con la deliberazione n. 26/2017 secondo cui “Gli enti locali possono stipulare, con oneri a loro carico, contratti di assicurazione per infortunio, malattia e responsabilità civile verso terzi a favore di singoli volontari coinvolti in attività di utilità sociale, a condizione che, con apposita disciplina regolamentare, siano salvaguardate la libertà di scelta e di collaborazione dei volontari, l’assoluta gratuità della loro attività, l’assenza di qualunque vincolo di subordinazione e la loro incolumità personale”.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Friuli Venezia Giulia del. n. 69 -17


Richiedi informazioni