proroga self enti locali

L’Anac, con un comunicato pubblicato il 7 luglio 2017, ha ulteriormente posticipato al 30 ottobre 2017 il termine per l’avvio della presentazione della domanda di iscrizione all’Elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società “in house”.

Lo slittamento si è reso necessario a seguito delle modifiche apportate dal cd. correttivo appalti (d.lgs. 56/2017) e del conseguente necessario adeguamento delle Linee guida Anac n. 7 sull’albo delle società in house ex articolo 192 del Codice, su cui il Consiglio dell’Autorità ha deliberato di acquisire il parere del Consiglio di Stato.