Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

ARAN parere AFL38 – Dal 2021 la differenziazione dei premi dei dirigenti


Con il parere n. AFL 38 del 16 giugno 2021, l’Aran ha dato le prime indicazioni operative sulle modalità di applicazione del vincolo della differenziazione delle indennità di risultato dei dirigenti, di cui al comma 2 dell’art. 30, rubricato “Differenziazione e variabilità della retribuzione di risultato”, del Ccnl. 17 dicembre 2020.

L’Aran, richiamando anche i commi 3 e 4 dell’art. 30, ha chiarito che l’applicabilità della citata disposizione è subordinata alla definizione, in sede di contrattazione integrativa del triennio 2021-2023 e nell’ambito delle risorse che la parte economica destina annualmente all’indennità di risultato, della quota di dirigenti che possono beneficiare del compenso aggiuntivo a titolo di retribuzione di risultato per aver conseguito le valutazioni più elevate, nonché della misura percentuale di differenziazione che deve essere loro riconosciuta.

Afferendo, come sopra specificato, la contrattazione integrativa di che trattasi necessariamente al periodo 2021-2023, Aran evidenzia, altresì, che la nuova disposizione opera con riferimento alla valutazione della performance dell’anno in corso, ovvero alla retribuzione di risultato del 2021, in erogazione di fatto nel 2022.

Pertanto, l’indennità di risultato dei dirigenti del 2020, di norma erogata nel corso del 2021, non risulta influenzata dalla disposizione in commento.

Infine, il presente parere di Aran fornisce un’ulteriore importante indicazione: se la disciplina di questo istituto è rimessa alla parte normativa della contrattazione decentrata, avente valenza triennale, alla parte economica della contrattazione decentrata, avente cadenza annuale, compete la ripartizione del fondo tra somme destinate alla retribuzione di posizione e somme destinate alla retribuzione di risultato, peraltro garantendo che a queste ultime sia destinato almeno il 15% del totale del fondo.

 

Leggi il Parere

A.R.A.N. Parere 16 giugno 2021, n. AFL38

 

Self, agenzia che da oltre 10 anni, lavora al fianco delle p.a. e degli enti partecipati, offre servizi di formazione, assistenza e supporto in materia. Chiedi un preventivo gratuito scrivendo a info@self-entilocali.it e/o telefonando allo 0571/418873.


Richiedi informazioni