Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

D.l. 56/2021: Proroga di misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 in ambito penitenziario


È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 103 del 30 aprile 2021, il decreto-legge 56/2021, recante “disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”.

Il provvedimento, in vigore dal 30 aprile 2021, ha disposto le seguenti novità:

Art. 11 – Proroga di misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 in ambito penitenziario

E’ stata prorogata al 31 luglio 2021 l’efficacia di alcune norme speciali dettate per fronteggiare l’emergenza sanitaria negli istituti penitenziari. Si tratta delle disposizioni relative all’ammissione al regime di semilibertà, alla concessione di permessi premio e alla esecuzione domiciliare della pena detentiva non superiore a 18 mesi.

In particolare, sarà prorogata fino al 31 luglio 2021 la disciplina che consentirà di concedere al condannato, ammesso al regime di semilibertà, di licenze di durata superiore, nel complesso, ai 45 giorni all’anno ordinariamente previsti dall’art. 52 della legge n. 354 del 1975 (c.d. ordinamento penitenziario), salvo che il magistrato di sorveglianza ravvisi gravi motivi ostativi alla concessione della misura.

 

Leggi il decreto


Richiedi informazioni