Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Campania, del. n. 124 – Posizioni organizzative: rientrano nel limite del salario accessorio


Un sindaco ha chiesto un parere in merito all’individuazione del parametro di riferimento per la determinazione del limite di spesa sostenibile per le indennità remuneranti le c.d. posizioni organizzative.

I magistrati contabili della Campania, con la deliberazione 124/2018, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 16 novembre, hanno evidenziato che le risorse destinate a remunerare le indennità, di posizione e risultato, spettanti ai titolari di posizione organizzativa, devono complessivamente osservare, sommate alle risorse confluenti nei fondi per la contrattazione integrativa, il limite di finanza pubblica posto dall’articolo 23, comma 2, del d.lgs. 75/2017.

L’importo della retribuzione di posizione e di risultato spettante al personale incaricato è stabilito dall’art. 15 del CCNL – Comparto Funzioni Locali del 21/5/2018 e può variare da un minimo di € 5.000,00 ad un massimo di € 16.000,00 annui lordi.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Campania del. n. 124 -18


Richiedi informazioni