Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Personale: monte ferie da riconoscere al dipendente neoassunto


Il lavoratore assunto a tempo indeterminato per la prima volta nella pubblica amministrazione, ma che abbia prestato servizio come lavoratore a tempo determinato presso la stessa o presso altre pubbliche amministrazioni, anche di diverso comparto, per più di tre anni, ha diritto da subito al riconoscimento dell’intero monte ferie spettante (28 o 32 giorni a seconda del regime orario adottato).

Questo il chiarimento fornito dall’Aran con l’orientamento applicativo CFC10 del 7 settembre 2018.

La disposizione contenuta all’art. 28 del CCNL Comparto Funzioni centrali 2016/2018 (analogamente a quanto previsto nell’art. 28 del CCNL Comparto Funzioni locali 2016/2018) in materia di ferie prevede, al comma 4, la titolarità di un monte ferie per i dipendenti assunti per la prima volta in una pubblica amministrazione inferiore a quello spettante a regime (ovvero 26 o 30 giorni a seconda del regime orario adottato), mentre al comma 5 è disciplinato il riallineamento dopo tre anni di servizio.

Come evidenziato dall’Autorità, tale disposizione deve essere letta in collegamento con l’articolo 55, comma 1, lett. a) del CCNL Comparto Funzioni centrali (articolo 51, comma 1, lett. a) per il CCNL Comparto Funzioni locali) in materie di ferie per i lavoratori a tempo determinato, a norma del quale

nel caso in cui, tenendo conto della durata di precedenti contratti a tempo indeterminato o determinato comunque già intervenuti, anche con altre amministrazioni, pure di diverso comparto, il lavoratore abbia comunque prestato servizio per più di tre anni, le ferie maturano, in proporzione al servizio prestato, entro il limite annuale di 28 o 32 giorni, stabilito dall’art. 28, commi 2 e 3 a seconda dell’articolazione dell’orario di lavoro rispettivamente su cinque o su sei giorni”.

Si segnala il seminario di studi “Il contratto decentrato e il fondo incentivante dopo il nuovo CCNL Funzioni Locali” in programma a Firenze il 28 settempre 2018.


Richiedi informazioni