Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Puglia, del. n. 103 – DUP semplificato solo per i piccoli comuni


Un sindaco ha chiesto se sia possibile, anche per gli enti locali con popolazione superiore a 5.000 abitanti, procedere all’approvazione del DUP semplificato senza necessità di sottoporre all’attenzione degli Organi deliberanti ulteriori provvedimenti.

I magistrati contabili della Puglia, con la deliberazione 103/2018, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 17 luglio, hanno evidenziato che il legislatore ha previsto una diversa disciplina degli adempimenti connessi alla programmazione in ragione delle dimensioni dell’ente.

In particolare il legislatore, nell’ottica del principio di semplificazione, ha previsto la possibilità, solo per i comuni più piccoli, inferiori ai 5.000 abitanti, per cui è facoltativa l’adozione del PEG, di inserire in un unico documento programmatorio tutti quegli ulteriori strumenti di programmazione relativi all’attività istituzionale dell’ente richiesti dal legislatore.

Tale possibilità, relativa al DUP semplificato, non è normativamente disciplinata per la redazione e approvazione del DUP dei comuni superiori ai 5.000 abitanti.


Richiedi informazioni