Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Privacy: in vigore il Nuovo Regolamento UE 2016/679


Oggi, 25 maggio 2018, entra in vigore il nuovo regolamento Ue sulla privacy.

A tal proposito si evidenzia che, nell’esercizio della delega conferita dagli articoli 1 e 11 della legge 25 ottobre 2017, n. 163 recante “Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2016/2017”, il Governo ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo volto ad adeguare la normativa nazionale – recata dal decreto legislativo n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) – alle disposizioni del Regolamento europeo.

La maggior parte delle disposizioni della normativa italiana, infatti, risulta, incompatibile con il regolamento europeo che da oggi costituisce il regime primario interno circa la protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché circa la libera circolazione degli stessi dati.

Ciò in quanto codice e regolamento sono informati a due filosofie diverse.

Il Regolamento, come è noto, è basato sulla accountability, termine tradotto in italiano con “responsabilizzazione”.

Questa consiste nell’obbligo per il titolare di adottare misure appropriate ed efficaci per attuare i principi di protezione dei dati, nonché della necessità di dimostrare, su richiesta, che sono state adottate misure appropriate ed efficaci.

Si tratta di una significativa novità per la protezione dei dati in quanto viene affidato ai titolari il compito di decidere autonomamente le modalità, le garanzie e i limiti del trattamento dei dati personali, alla luce di alcuni criteri specifici indicati nel regolamento.

 

La nuova disciplina impone un diverso approccio nel trattamento dei dati personali, prevede nuovi adempimenti e richiede un’intensa attività di adeguamento, non formale ma sostanziale.

SELF, specializzata in consulenza ed assistenza giuridica, è in grado di fornire servizi di formazione e affiancamento operativo sugli aspetti organizzativi per l’adeguamento alle nuove disposizioni del Regolamento UE.

Per avere maggiori informazioni potete contattare i ns. uffici tramite telefono (0571/418873) e e-mail (info@self-entilocali.it)


Richiedi informazioni