Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Calabria, del. n. 29 – Concordato e società partecipata: escluso l’intervento dell’ente socio


Una Provincia ha chiesto un parere in merito alla possibilità di sostenere con risorse finanziarie proprie l’ipotesi di concordato della propria partecipata posta in stato di liquidazione.

I magistrati contabili della Calabria con la deliberazione 29/2018, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 3 marzo, hanno evidenziato che l’articolo 14 del d.lgs. 175/2016 vieta di effettuare qualunque tipo trasferimento di risorse finanziarie alle Società che “abbiano registrato, per tre esercizi consecutivi, perdite di esercizio ovvero che abbiano utilizzato riserve disponibili per il ripianamento di perdite anche infrannuali”.

Tale disposizione consente esclusivamente, in varie forme, il trasferimento di risorse finanziarie a fronte di convenzioni, contratti di servizio o di programma relativi allo svolgimento di servizi di pubblico interesse ovvero alla realizzazione di investimenti, “purchè le misure indicate siano contemplate in un piano di risanamento comunicato alla Corte dei Conti ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo in argomento”.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Calabria del. n. 29 -18


Richiedi informazioni