Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Bilancio di previsione 2018/2020 degli enti locali: rinvio del termine al 31 marzo 2018


E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 38 del 15 febbraio 2018 il Decreto del Ministero degli interni 9/02/2018 che stabilisce il differimento del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2018/2020 degli enti locali dal 28 febbraio al 31 marzo 2018.

L’articolo 151, comma 1, del Tuel fissa al 31 dicembre il termine per la deliberazione da parte degli enti locali del bilancio di previsione, riferito ad un orizzonte temporale almeno triennale e dispone che il termine può essere differito con decreto del Ministro dell’interno, d’intesa con il Ministro dell’economia e delle finanze, sentita la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, in presenza di motivate esigenze.

Tale termine, già differito al 28 febbraio con decreto del 29 novembre 2017, è stato ulteriormente posticipato al 31 marzo 2018, stante la complessità del quadro giuridico e finanziario di riferimento, con conseguente autorizzazione all’esercizio provvisorio.


Richiedi informazioni