Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Piemonte, del. n. 175 – Riassorbimento personale delle Province e degli enti di area vasta


Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di procedere alla copertura del posto vacante nell’Area dei servizi contabili mediante indizione di un bando di mobilità volontaria destinato al personale degli enti locali, ovvero, mediante altre forme di assunzione.

L’ente ha premesso che, stante la urgente ed inderogabile necessità di garantire la prosecuzione dei servizi contabili, sono stati indetti due bandi di mobilità volontaria esterna riservati esclusivamente al personale di ruolo delle Provincie e degli enti di area vasta, che non hanno dato alcun esito positivo.

I magistrati contabili del Piemonte, con la deliberazione 175/2015, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 23 dicembre, hanno ribadito che la legislazione vigente, alla luce dell’interpretazione fornita dalla Sezione delle Autonomie, non consente agli enti locali di intraprendere procedure di mobilità volontaria fino alla completa ricollocazione del personale soprannumerario delle Province e degli enti di area vasta.

Si segnala il ns. seminario di studi “Riforma della P.A.: i decreti attuativi e le novità della legge di stabilità” in programma a Firenze il 12 febbraio 2016.

Leggi la deliberazione
CC Sez. controllo Piemonte del. n. 175-15

 


Richiedi informazioni