Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Sardegna, del. n. 66 – Ente non soggetto alle regole del patto di stabilità


Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità, per un Comune non soggetto alle regole del patto di stabilità, di utilizzare ai fini di un’assunzione nel 2015 una cessazione intervenuta il 31 dicembre 2006.

I magistrati contabili della Sardegna, con la deliberazione 66/2015, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 26 ottobre, hanno ribadito che l’articolo 1, comma 562, della legge 296/2006, consente agli enti di piccole dimensioni di considerare, ai fini dell’individuazione dei limiti per le nuove assunzioni, anche cessazioni anteriori a quelle intervenute nell’esercizio precedente e non ancora coperte, purché dette cessazioni si siano verificate dal 2006 in poi.

Leggi la deliberazione
CC Sez. controllo Sardegna del. n. 66-15

 


Richiedi informazioni