Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Campania, del. n. 213 – Personale ufficio di Staff: rapporto necessariamente oneroso


Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di costituire un ufficio di Staff ai sensi dell’articolo 90 del Tuel, nonostante l’ente sia in condizione di strutturale deficitarietà, nel caso in cui la prestazione sia resa in modo gratuito e al di fuori di qualsiasi rapporto di lavoro subordinato o autonomo.

I magistrati contabili della Campania, con la deliberazione 213/2015, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 3 ottobre, hanno ribadito che l’articolo 90 del Tuel non ammette forme di collaborazione al di fuori del lavoro subordinato oneroso, in ragione dell’esigenza di tutelare altri principi, come la dignità del lavoro (in tal senso, Campania, del. n. 155/2014).

In definitiva, il rapporto dei soggetti di cui all’art. 90 TUEL, non può che essere di tipo oneroso e comunque inquadrabile in uno degli schemi giuridici previsti dal codice civile e dalle leggi speciali in materia di lavoro, anche in ragione del fatto che l’inserimento di un soggetto nell’organizzazione pubblica, per quanto in strutture di staff, non può non comportare la soggezione al potere di controllo e di indirizzo necessario alla realizzazione delle finalità istituzionali, con le conseguenze di legge che si ricollegano alla instaurazione di un “rapporto di servizio”.

Leggi la deliberazione
CC Sez. controllo Campania del. n. 213-15


Richiedi informazioni