Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Appalti: la gestione delle procedure alla luce del d.l. 90/2014


Seminario di studi – Firenze – effettuato il 27 gennaio 2015

E’ possibile realizzare il seminario presso l’Ente e/o acquistare il materiale didattico

Richiedi un preventivo gratuito

Il sistema degli appalti pubblici è stato sottoposto, negli ultimi anni, ad un incessante processo di innovazioni e riforme, sia di fonte comunitaria che interna.

Da un lato, le nuove Direttive europee di quarta generazione impongono agli Stati membri misure di maggiore efficienza e semplificazione del quadro normativo.

Dall’altro, la legislazione anticorruzione richiede maggiore trasparenza e controlli sulla correttezza delle procedure di aggiudicazione, con la previsione di numerosi adempimenti a carico delle stazioni appaltanti (AVCPass, obblighi pubblicitari e informativi).

Ulteriore aspetto di non facile interpretazione riguarda l’applicazione dalla nuova disposizione dell’articolo 38 del d.lgs. 163/2006, modificata dall’articolo 39 del d.l. 90/2014, che presuppone la necessaria individuazione delle fattispecie di irregolarità essenziali (che danno luogo al pagamento della sanzione pecuniaria) e non essenziali.

E’ evidente, pertanto, che il quadro normativo si presenta molto complesso, a volte contraddittorio ed in continua evoluzione e questo impone, necessariamente, una continua opera di aggiornamento, al fine di poter adempiere correttamente ai nuovi obblighi in materia di procedimenti a evidenza pubblica.

Il seminario si propone di analizzare le implicazioni procedurali delle nuove norme, nonché di sviluppare un confronto operativo sugli elementi che devono essere inseriti nei bandi e nei disciplinari di gara.

PROGRAMMA:

· Il sistema degli appalti pubblici dopo il d.l. 90/2014
· I requisiti generali dopo le modifiche all’art. 38 del Codice appalti
· L’innovativo procedimento di integrazione e regolarizzazione introdotto dall’art. 39 del d.l. 90/2014;
· Le sanzioni in caso di omissioni sostanziali e il procedimento amministrativo da attuare
· Le irregolarità “essenziali” e quelle “non essenziali”: esame delle singole ipotesi alla luce della giurisprudenza più recente
· Gli atti di gara: contenuto, modelli e tecniche di redazione

In considerazione del taglio pratico delle argomentazioni trattate, nel corso del seminario saranno illustrati e messi a disposizioni diversi modelli di riferimento utili alla corretta predisposizione degli adempimenti amministrativi richiesti dalla normativa.

INTERVERRA’
Dott.ssa Irene Barbafieri, U.O. Acquisti e Gare Provincia di Pisa

ISCRIVITI

Al momento dell’iscrizione invia a info@self-entilocali.it quesiti, o esponi specifiche situazioni da sottoporre ad analisi: compatibilmente con i tempi e gli argomenti trattati, verranno presi in esame nel corso del seminario.

LUOGO E DATA

Firenze
Hotel Londra
Via Jacopo da Diacceto, n. 16
Tel. 055/27390

Percorso Stazione Santa Maria Novella – Hotel Londra

27 gennaio 2015
ore 9.00 – 14.00

Quota individuale di partecipazione
Euro 165,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Iscrizioni entro 7 giorni dalla data di svolgimento
Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Iscrizioni plurime, dal secondo partecipante dello stesso Ente/Studio/Società
Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante

ISCRIVITI

Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre 5 giorni prima dello svolgimento del seminario,
per eventuali iscrizioni oltre questo termine Vi preghiamo di contattarci telefonicamente
al n. 0571/418873 oppure all’indirizzo e-mail info@self-entilocali.it

(*) per gli Enti Locali, esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72

Questo seminario e inserito nel ciclo di corsi “Le gare dopo il d.l. 90/2014: istruzioni per l’uso”, progettati e organizzati per fornire un adeguato approfondimento e un aggiornamento professionalizzante in materia di procedure di gara, ai fine della corretta applicazione delle recenti novità normative

Offerta formativa strutturata in 2 moduli acquistabili separatamente – guarda l’offerta

E’ possibile realizzare il seminario presso l’Ente e/o acquistare il materiale didattico

Richiedi un preventivo gratuito

Visualizza i vantaggi dell’abbonamento alle giornate formative Self

ORGANIZZAZIONE E SEGRETERIA

Modalità di rinuncia e/o sostituzione
In caso di rinuncia alla partecipazione all’evento, la disdetta deve pervenire, via fax o posta elettronica, almeno tre giorni lavorativi prima della data di inizio. Oltre tale termine sarà trattenuta o richiesta per intero la quota di iscrizione, ove prevista, ed inviato successivamente il materiale didattico. E’ sempre possibile la sostituzione di un partecipante con un’altra persona dello stesso Ente.
Variazioni di programma
SELF si riserva la facoltà di rinviare o annullare l’evento programmato dandone comunicazione via fax o e-mail ai partecipanti; in tal caso l’obbligo dell’Agenzia formativa è provvedere al rimborso dell’importo ricevuto senza ulteriori oneri; SELF si riserva inoltre la facoltà di modificare il programma o la sede dell’evento e/o sostituire i docenti indicati con altri docenti di pari livello professionale per esigenze organizzative.


Richiedi informazioni