Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Socio di maggioranza: i chiarimenti dell’Adunanza Plenaria

L’espressione “socio di maggioranza” di cui alle lettere b) e c) dell’art. 38, comma 1, del d.lgs n. 163 del 2006, e alla lettera m-ter) del medesimo comma, si intende riferita, oltre che al socio titolare di più del 50% del capitale sociale, anche ai due soci titolari ciascuno del 50% del capitale o, se i soci sono tre, al socio titolare del 50%. Questo il principio espresso dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, con la sentenza in commento. La questione relativa all’esatta interpretazione della locuzione “socio di maggioranza”, in particolare se la stessa si riferisca esclusivamente al socio di…

Richiedi informazioni