legge stabilita self enti locali1

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 302 del 29 dicembre 2017 la legge n. 205/2017 recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020”, in vigore dal 1° gennaio 2018.

Molte le novità di interesse per gli enti locali.

In particolare, il comma 1148 della legge di bilancio 2018 ha disposto il prolungamento fino al 31 dicembre 2018 della validità delle graduatorie, vigenti al 31 dicembre 2017, dei concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato relative alle amministrazioni pubbliche soggette a limitazioni delle assunzioni.

Rimane ferma la vigenza delle medesime graduatorie fino alla completa assunzione dei vincitori.

Si segnala, inoltre, la proroga al 31 dicembre 2018 dell’innalzamento da tre a cinque dodicesimi del limite massimo di ricorso degli enti locali ad anticipazioni di tesoreria, disposto dall’articolo 2, comma 3-bis, del d.l. 4/2014, concesso al fine di agevolare il rispetto da parte degli enti locali stessi dei tempi di pagamento nelle transazioni commerciali (comma 618).