Seminario di studi – SVOLTO a Firenze l’ 11 aprile 2017
Evento in corso di accreditamento presso l’Ordine degli Avvocati di Firenze

In-house
E’ possibile realizzare il
seminario presso l’Ente

Materiale didattico
E’ possibile acquistare il
materiale didattico

E’ INTERVENUTO
Dott. Massiliano Atelli, Magistrato della Corte dei Conti

Firenze – Hotel Londra
Via Jacopo da Diacceto, 16/20
Tel. 055/27390 | Vedi percorso

QUANDO
svolto l’ 11 aprile 2017
Orario: ore 9.00 – 14.00

INFO

Il rispetto della normativa anticorruzione, contenuta nella Legge 190/2012 e nei successivi decreti attuativi d.lgs. 33/2013 e il d.lgs. 39/2013, recentemente modificata dal d.lgs. 97/2016, è un obbligo per tutte le p.a., ma anche per gli organismi pubblici da esse vigilati.
Tale aspetto, ribadito in maniera ancor più incisiva nel PNA 2016, approvato da ANAC con deliberazione 831/2016, era già stato oggetto di specifica disciplina con la determinazione 8/2015 “Linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici”.
Il seminario si propone di approfondire, con taglio pratico, l’ambito applicativo di riferimento della disciplina in materia di prevenzione della corruzione agli organismi partecipati dagli enti locali e i relativi obblighi di controllo e scambio di informazioni nei confronti degli enti soci con i connessi profili di responsabilità.

Programma

-      Le misure organizzative per la prevenzione della corruzione
-      Gli obblighi di “trasparenza” degli organismi partecipati:

  • novità contenute nelle Linee guida ANAC per l’attuazione della trasparenza da parte degli organismi partecipati
  • dati e documenti soggetti a obbligo di pubblicazione
  • revisione dei processi per ottemperare all’obbligo di trasparenza
  • nuovo diritto di accesso
  • soggetti legittimati

-      Le responsabilità a carico dell’ente socio e degli amministratori delle partecipate
-      Coordinamento con il d.Lgs. 50/2016 (nuovo codice appalti)

In considerazione del taglio pratico delle argomentazioni trattate, nel corso del seminario saranno illustrati e messi a disposizioni diversi modelli di riferimento utili alla corretta predisposizione degli adempimenti amministrativi richiesti dalla normativa.

Quota individuale di partecipazione
Euro 165,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Iscrizioni entro 7 giorni dalla data di svolgimento
Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Iscrizioni plurime, dal secondo partecipante dello stesso Ente/Studio/Società
Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante

INFO

Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre 5 giorni prima dello svolgimento del seminario, per eventuali iscrizioni oltre questo termine Vi preghiamo di contattarci telefonicamente al n. 0571/418873 oppure all’indirizzo e-mail info@self-entilocali.it

(*) per gli Enti Locali, esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72

Tutti i corsi di formazione SELF possono essere finanziati tramite i Fondi Paritetici Interprofessionali.
Con tali fondi è possibile coprire in tutto o in parte i costi per la formazione dei dipendenti.
I contributi erogati sono a fondo perduto.

Vantaggi
Visualizza i vantaggi dell’abbonamento
alle giornate formative Self
.

ORGANIZZAZIONE E SEGRETERIA
Modalità di rinuncia e/o sostituzione
In caso di rinuncia alla partecipazione all’evento, la disdetta deve pervenire, via fax o posta elettronica, almeno tre giorni lavorativi prima della data di inizio. Oltre tale termine sarà trattenuta o richiesta per intero la quota di iscrizione, ove prevista, ed inviato successivamente il materiale didattico. E’ sempre possibile la sostituzione di un partecipante con un’altra persona dello stesso Ente.
Variazioni di programma
SELF si riserva la facoltà di rinviare o annullare l’evento programmato dandone comunicazione via fax o e-mail ai partecipanti; in tal caso l’obbligo dell’Agenzia formativa è provvedere al rimborso dell’importo ricevuto senza ulteriori oneri; SELF si riserva inoltre la facoltà di modificare il programma o la sede dell’evento e/o sostituire i docenti indicati con altri docenti di pari livello professionale per esigenze organizzative.

INFO