Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Parcheggio: spetta al Sindaco individuare le aree idonee

Corte di Cassazione, Sez. II civile, Sent. n. 22681 del 27 ottobre 2009 di Chiara Zaccagnini Il Codice della strada attribuisce al Sindaco i poteri, in tema di regolamentazione della circolazione stradale, di stabilire le aree nelle quali è autorizzato il parcheggio dei veicoli. […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria


Ausiliari del traffico: sono legittimati a compiere accertamenti delle infrazioni al Codice della strada

Corte di Cassazione, Sez. II civile, Sent. n. 22676 del 27 ottobre 2009 di Chiara Zaccagnini Il Sindaco può, con propri provvedimenti, attribuire funzioni di prevenzione ed accertamento delle infrazioni in materia di sosta a dipendenti comunali o a dipendenti delle società di gestione dei parcheggi, entro i confini delle aree oggetto di concessione. […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria

Parcheggi a pagamento: anche i disabili: sono tenuti al pagamento del parcheggio

Corte di Cassazione, Sez. II civile, Sent. n. 21271 del 5 ottobre 2009 di Chiara Zaccagnini I disabili sono obbligati a pagare il corrispettivo dovuto nelle zone di sosta a pagamento, anche nel caso in cui vi sia indisponibilità di uno degli stalli riservati gratuitamente alle persone disabili, ai sensi dell’art. 11, comma 5, del […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria

Consiglieri comunali: non possono partecipare alle sedute consiliari aventi ad oggetto loro situazioni personali

Tar Emilia Romagna, Sez. I, Sentenza. n. 675 del 22 settembre 2009 di Chiara Zaccagnini I Consiglieri comunali che hanno un interesse personale in conflitto con l’interesse pubblico oggetto della Deliberazione non hanno soltanto il divieto di partecipare alla discussione e alla votazione finale, ma anche l’obbligo di allontanamento dalla seduta prima della discussione e […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria

La revoca del Presidente del Consiglio comunale è legittima solo se sono venuti meno i requisiti di neutralità e di imparzialità

Tar Piemonte, Sez. II, Sentenza n. 2248 del 4 settembre 2009 di Chiara Zaccagnini La revoca del Presidente del Consiglio comunale è ammissibile se fondata sulla violazione di doveri costituzionali e sul venir meno dei requisiti della neutralità e dell’imparzialità politica propria di quest’organo, tale da paralizzare od ostacolare il regolare funzionamento del Consiglio. […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria

Consiglieri comunali: sono legittimati ad agire contro l’Amministrazione solo se gli atti impugnati li riguardino direttamente

Tar Toscana, Sez. II, Sentenza n. 1403/09 di Chiara Zaccagnini I Consiglieri comunali non sono legittimati ad agire contro l’Amministrazione di appartenenza, salvo il caso in cui gli atti di quest’ultima non incidano in via diretta sul diritto spettante al soggetto che riveste la carica di Consigliere. […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria

Il mancato pagamento degli introiti relativi a beni appartenenti al patrimonio comunale costituiscono danno erariale

Corte dei conti, Sez. II Centrale d’Appello, Sentenza n. 268/09 di Federica Caponi Il mancato pagamento degli introiti derivanti da concessioni in uso di beni appartenenti al patrimonio comunale comporta danno erariale. Nel caso in cui tale danno sia stato causato da più persone, la Corte dei conti deve valutare le singole responsabilità dei soggetti […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria

Accesso agli atti: il segreto d’ufficio è solo quello imposto dalla Legge

Corte di Cassazione, Sez. VI penale, Sentenza n. 39706 del 12 ottobre 2009 di Chiara Zaccagnini Chiunque può accedere ai provvedimenti e alle procedure in corso, anche in mancanza del requisito dell’interesse del richiedente, salvo i casi specifici in cui la legge imponga il segreto d’ufficio. […]

Leggi tutto »

Pubblicato in Senza categoria