Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Cerca in Corte dei conti today

  • Corte dei conti today

  • Materia

  • Sezione

  • Invia

Sardegna, deliberazione n. 98 – Tirocinanti e rimborso spese

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di prevedere un rimborso spese mensile ai tirocinanti. I magistrati contabili della Sardegna, con la deliberazione n. 98/2012, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 21 dicembre, hanno chiarito che allo stato attuale “non è possibile corrispondere al tirocinante alcuna indennità da parte […]

Leggi tutto »


Sardegna, deliberazione n. 96 – Annullamento giurisdizionale procedura di concorso

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione del combinato disposto dell’articolo 1, comma 562, della legge 296/2007 e dell’articolo 76, comma 7 del d.l. 112/2008, in particolare sulla possibilità di “proseguire” una procedura concorsuale avviata con bando del 1° ottobre 2008 e annullata in sede giurisdizionale. […]

Leggi tutto »


Sardegna, deliberazione n. 60 – Indennità reperibilità e straorinario

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 9, commi 1 e 2-bis del d.l. 78/2010, “circa la possibilità di non computare nei limiti di spesa del personale quelle voci retributive e i fondi destinati alle attività inerenti interventi di protezione civile (reperibilità e straordinario).” I magistrati contabili della Sardegna, con […]

Leggi tutto »


Molise, deliberazione n. 136 – Limite spesa personale e categorie protette

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 76, comma 7, del d.l. 112/2008 che, disponendo il divieto di assunzione per gli enti nei quali l’incidenza delle spese di personale risulti pari o superiore al 50% delle spese correnti, non prevede alcuna deroga per le assunzioni relative alle categorie protette di […]

Leggi tutto »


Molise, deliberazione n. 135 – Quote cessazioni non utilizzate e turn over

Un sindaco ha chiesto se sia possibile procedere alla copertura di un posto, resosi vacante nel 2004 (e mai ricoperto), trovandosi l’ente nel rispetto delle condizioni previste dall’articolo 1, comma 562, della legge 296/2006, e non essendo soggetto al patto di stabilità interno, avendo una popolazione inferiore a mille abitanti. I magistrati contabili del Molise, […]

Leggi tutto »


Molise, deliberazione n. 134 – Assunzioni enti non soggetti al patto

Un sindaco ha chiesto se se sia possibile trasformare un posto da full time a part-time, con relativa copertura, che si renderà vacante a seguito di collocamento a riposo dell’unico dipendente in servizio, trovandosi l’ente nel rispetto delle condizioni previste dall’articolo 1, comma 562, della legge 296/2006, essendo non soggetto al patto di stabilità. […]

Leggi tutto »


Marche, deliberazione n. 169 – Obbligo ricorso al mercato elettronico

Un sindaco ha chiesto un parere in ordine alla corretta interpretazione della novella normativa recata dal d.l. 52/2012 – convertito in legge 94/2012 – in tema di acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria. I magistrati contabili della Marche, con la deliberazione n. 169/2012, pubblicata sul sito della sezione regionale di […]

Leggi tutto »


Marche, deliberazione n. 167 – Assunzioni finanziate con fondi comunitari

Il Commissario straordinario di una provincia ha chiesto un parere in merito all’applicabilità degli effetti sanzionatori del mancato conseguimento degli obiettivi del patto di stabilità in materia di personale relativamente ad assunzioni il cui costo è posto a carico dei fondi comunitari senza gravare sul bilancio dell’ente. I magistrati contabili della Marche, con la deliberazione […]

Leggi tutto »


Puglia, deliberazione n. 71 – Mobilità, part time e turn over

Un sindaco ha chiesto se la maggiore spesa per le assunzioni per mobilità, nonché l’incremento della percentuale di part-time del personale a tempo indeterminato (senza trasformazione in full-time) rilevano ai fini del rispetto del limite del 40% della spesa del personale cessato stabilito in materia di turn-over dall’articolo 76, comma 7 del d.l. 112/2008. I […]

Leggi tutto »


Puglia, deliberazione n. 70 – Residui fondo incentivante

Un sindaco ha chiesto un parere in materia di trattamento economico del personale dipendente di amministrazioni pubbliche, in particolare sulla corretta interpretazione della norma dettata dall’articolo 9, comma 2-bis, del d.l. n. 78/2010 ai fini del contenimento delle spese in materia di impiego pubblico. I magistrati contabili della Puglia, con la deliberazione n. 70/2012, pubblicata […]

Leggi tutto »