Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Cerca in Corte dei conti today

  • Corte dei conti today

  • Materia

  • Sezione

  • Invia

Emilia Romagna, del. n. 371 – Spese personale finanziate con proventi esterni all’ente

Una provincia ha chiesto un parere in ordine alla computabilità della spesa di personale a tempo determinato necessaria per lo svolgimento di attività connesse a progetti dell’Unione Europea, finanziate interamente da contributi comunitari, ai fini del rispetto del limite previsto dall’articolo 9, comma 28, del d.l. 78/10. I magistrati contabili dell’Emilia Romagna, con la deliberazione […]

Leggi tutto »


Veneto, deliberazione n. 587 – Proventi sanzioni amministrative trattamento accessorio

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di destinare una quota dei proventi da sanzione amministrativa a progetti per il personale di potenziamento dei controlli in materia di sicurezza stradale. I magistrati contabili del Veneto, con la deliberazione n. 587/2012 pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 4 ottobre, hanno […]

Leggi tutto »


Veneto, deliberazione n. 586 – Utilizzo del mezzo proprio del dipendente

Un sindaco ha chiesto un parere in ordine alla corretta applicazione dei principi di risparmio di spesa fissati dal d.l. 78/2010, con particolare riferimento alla possibilità di autorizzare l’utilizzo del mezzo proprio del dipendente e, di conseguenza, di ricorrere a una regolamentazione interna volta a disciplinare forme di ristoro del personale per i costi da […]

Leggi tutto »


Veneto, deliberazione n. 585 – Indennità di fine mandato del sindaco

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di percepire l’indennità di fine mandato nel caso di avvenuta rinuncia alle indennità di funzione spettanti ai sensi dell’articolo 82 del Tuel. I magistrati contabili del Veneto, con la deliberazione 585/2012 pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 4 ottobre, hanno confermato quanto […]

Leggi tutto »


Veneto, deliberazione n. 583 – Trattamento accessorio e vincoli di spesa del personale

Un comune ha richiesto un parere in merito alla corretta interpretazione del vincolo previsto dall’articolo 9, comma 2-bis del d.l. 78/2010. In particolare, la richiesta dell’Ente si sostanzia nel verificare se l’incremento delle risorse destinate al fondo per il trattamento accessorio del personale, incremento determinato dall’aumento dei componenti destinati al personale di polizia locale riassorbito […]

Leggi tutto »



Liguria, deliberazione n. 96 –Compensi incentivanti per il recupero dell’Ici

Un comune ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione delle disposizioni relative alle risorse impiegabili per il trattamento economico accessorio del personale, con particolare riferimento al rispetto dei limiti di spesa, ex articolo 9, comma 2-bis, d.l. 78/2010, aventi diretta incidenza sul bilancio dell’Ente, in particolare per quanto riguarda i compensi incentivanti per […]

Leggi tutto »


Toscana, deliberazione n. 256 – Compensi dirigente con incarico di vice-segretario

Un comune ha posto cinque diversi quesiti alla Corte dei conti, di cui due in materia degli incentivi alla progettazione (ex art. 92, comma 5, d.lgs 163/2006), chiedendo in particolare se sia consentito riconoscere specifici incentivi, ai sensi dell’articolo 92, comma 6, del Codice dei contratti al personale dipendente che fornisce, a vario titolo, supporto […]

Leggi tutto »


Piemonte, deliberazione n. 291 – Mantenimento società in house

Un ente ha formulato alla sezione una richiesta di parere in merito al mantenimento della partecipazione nella società in house che gestisce i parcheggi a pagamento, le lampade votive, l’accertamento e la riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità, i diritti sulle pubbliche affissioni, la tassa occupazione spazi ed aree pubbliche, la segnaletica e pubblicità commerciale. L’ente, […]

Leggi tutto »


Puglia, deliberazione n. 5 – Spese per missione dipendenti

Un comune ha chiesto un parere in ordine alla corretta applicazione del taglio delle spese per missioni del personale dipendente, evidenziando che intende disciplinare forme di ristoro economico in favore dei dipendenti, autorizzati all’uso del mezzo proprio, che operano presso l’ufficio di piano per la gestione associata dei servizi socio-assistenziali. L’ente ha precisato che l’uso […]

Leggi tutto »