Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Cerca in Corte dei conti today

  • Corte dei conti today

  • Materia

  • Sezione

  • Invia

Sicilia, deliberazioni n. 61 e 63 – Stabilizzazioni e vincoli assunzioni personale

Un sindaco ha richiesto un parere relativamente alla corretta determinazione della spesa di personale, di cui all’articolo 1, comma 562, legge 296/2006. In particolare, se la spesa di personale, derivante dalla stabilizzazione di personale precario, possa essere esclusa dalla determinazione della spesa di cui al citato articolo 1, comma 562. I magistrati contabili della Sicilia, […]

Leggi tutto »


Sicilia, deliberazione n. 59 – Permessi retribuiti ex art. 80 Tuel

Un sindaco ha chiesto un parere in merito agli oneri per permessi retribuiti e del relativo diritto al rimborso, ex art. 80 Tuel. I magistrati contabili della Sicilia, con la deliberazione n. 59/2012, pubblicate sul sito della sezione di controllo il 29 ottobre, hanno chiarito che la legge regionale, diversamente dalla norma statale, non opera […]

Leggi tutto »


Puglia, deliberazione n. 30 – Mancato rispetto patto di stabilità e vendita immobili

Un sindaco ha richiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 7, comma 2, lett. b) del d.lgs. 149/2011, confermata dall’articolo 31, comma 26, della legge 183/2011 (legge di stabilità 2012), in particolare sulla portata applicativa della sanzione prevista in caso di mancato rispetto del patto di stabilità interno relativo agli anni 2011 e […]

Leggi tutto »


Lombardia, deliberazione n. 429 – Trattamento accessorio del personale

Un comune ha chiesto un parere in merito al trattamento accessorio al personale, chiedendo chiarimenti sulla possibilità di mantenere il limite del fondo produttività collettiva e per lavoro straordinario previsto nell’accordo decentrato per il 2010 anche per il triennio successivo, sulla base della circolare n. 12/2011 del Mef (considerando che di fatto tale importo non […]

Leggi tutto »


Puglia, deliberazione n. 29 – Divieto aumenti di capitale società partecipate

Un comune ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 6, comma 19 del d.l. 78/2010, che, fatto salvo quanto previsto dall’art. 2447 del codice civile, vieta alle p.a. di effettuare aumenti di capitale, trasferimenti straordinari, a favore delle società partecipate non quotate che abbiano registrato perdite di esercizio per tre esercizi consecutivi. […]

Leggi tutto »


Toscana, deliberazione n. 259 – Determinazione indennità di funzione amministratori locali

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta determinazione dell’indennità di funzione e di gettoni di presenza degli amministratori dell’ente locale, qualora l’importo di tali emolumenti sia stato determinato in misura superiore rispetto al limite derivante dalla riduzione legislativamente prevista. I magistrati contabili della Toscana, con la deliberazione n. 259/2012 pubblicata sul sito […]

Leggi tutto »


Friuli Venezia Giulia, deliberazione n. 106 – Limiti di spesa per attività di formazione

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 6, comma 13, del d.l. 78/2010, in particolare sulla possibilità di escludere, dai vincoli in materia di formazione, le spese sostenute per attività di formazione obbligatoria ai sensi di specifiche previsioni normative [quali la formazione ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 in materia […]

Leggi tutto »


Friuli Venezia Giulia, deliberazione n. 90 – Progressioni orizzontali

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla compatibilità della normativa introdotta dalle disposizioni di cui all’articolo 9, commi 2-bis e 21, del d.l. 78/2010, con il riconoscimento di progressioni economiche orizzontali finanziate sul fondo 2010 e decorrenti dal 1° gennaio 2010 in presenza di accordi decentrati definiti e sottoscritti entro il 31 dicembre […]

Leggi tutto »


Friuli Venezia Giulia, deliberazione n. 89 – Spese personale e progressioni orizzontali

Un sindaco ha chiesto un parere in merito ai criteri di attribuzione delle progressioni economiche verticali, nonché sulla portata del blocco disposto dall’articolo 9, commi 2-bis e 21, del d.l. 78/2010. In particolare, l’ente ha chiesto se possa ritenersi compatibile con la normativa richiamata il perfezionamento di progressioni orizzontali disposte – a soli fini giuridici […]

Leggi tutto »


Sicilia, deliberazione n. 55 – Stabilizzazione precari e limiti assunzioni

Un comune ha chiesto un parere in ordine alla compatibilità delle procedure di stabilizzazione del personale precario con i vincoli di finanza pubblica fissati per le assunzioni di personale. I magistrati contabili della Sicilia, con la deliberazione n. 55/2012, pubblicata sul sito della sezione di controllo il 19 ottobre, hanno chiarito che il piano di […]

Leggi tutto »