Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Anac: sottoscritto il protocollo con la Francia per la lotta alla corruzione


L’Anac in accordo con l’AFA ha sottoscritto il protocollo del 9 luglio 2021; tale documento ha evidenziato la cooperazione fra Italia e Francia in materia di anticorruzione.

L’Anac ha sottolineato che sarebbe opportuno emanare una direttiva o un regolamento europeo che obblighi tutti gli stati membri a istituire un baluardo per la prevenzione della corruzione. Infatti, l’Anac ha ribadito come questo viene anche previsto a livello Onu e del Consiglio d’Europa, ma non a livello di UE.
Il presidente di Anac e il direttore dell’Agence Française Anticorruption (AFA), hanno convenuto, sottoscrivendo congiuntamente, il Protocollo d’Intesa per garantire un proficuo scambio di informazioni e di buone pratiche.
L’Anac ha ricordato il grande lavoro al progetto europeo per misurare scientificamente i livelli di corruzione di un Paese, avvalendosi per esempio della propria banca dati dei contratti pubblici, verificando che gli indicatori siano veramente efficaci, per far conoscere il progetto al G20, al fine dell’adozione di tutti gli stati membri dei medesimi criteri misurativi e di prevenzione e lotta alla corruzione.

Infine, l’incontro si è concluso con la convinzione reciproca delle due istituzioni che: “due Paesi forti come Italia e Francia hanno un ruolo determinante nel chiedere alla Ue di rafforzare in ogni Stato membro un’Autorità o un presidio anticorruzione, così da far fare all’Europa un salto in avanti”.

 

Leggi il Protocollo

Protocollo AFA-ANAC 09.07.21

 

Self, agenzia che da oltre 10 anni, lavora al fianco delle p.a. e degli enti partecipati, offre servizi di formazione, assistenza e supporto in materia. Chiedi un preventivo gratuito scrivendo a info@self-entilocali.it e/o telefonando allo 0571/418873.


Richiedi informazioni