Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Funzionari responsabili della riscossione


Seminario di studi – San Miniato – 7 aprile 2020

INTERVERRA’
Prof. Avv. Sergio Trovato
Patrocinante in Cassazione e innanzi alle magistrature superiori. Ex professore di diritto tributario e processuale presso la Scuola Centrale Tributaria Vanoni. Consulente di Italia oggi, Milano Finanza, Anci, Leggi d’Italia ed ex collaboratore de Il Sole 24 ore.
Autore di numerose pubblicazioni in materia tributaria e processuale.

San Miniato (PI) – Aula didattica SELF
Via Tosco Romagnola Est, 433
Tel. 0571/418873
Percorso dalla Stazione Ferroviaria S.Miniato-Fucecchio
Percorso dalla SGC FI-PI-LI

QUANDO
7 aprile 2020
Orario: ore 9.00 – 14.00

ISCRIVITI

Il corso ha la finalità di fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per svolgere l’attività di riscossione delle entrate locali e le conseguenti azioni cautelari e esecutive. Obbiettivo del corso è anche quello di far conseguire agli interessati l’abilitazione per lo svolgimento delle suddette attività, dopo il superamento di un esame di idoneità, così come previsto dall’articolo 1, comma 793, della legge di bilancio 2020 (160/2019). Possono essere nominati funzionari responsabili della riscossione, dopo lo svolgimento del corso e il superamento dell’esame d’idoneità, non solo i dipendenti e funzionari degli enti locali e delle società da essi partecipate, ma anche i dipendenti delle società che esercitano per conto delle amministrazioni locali attività affidate in concessione, purché siano in possesso almeno di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Alla nomina dei funzionari, idonei a svolgere le attività di riscossione delle entrate locali, provvede il dirigente o il responsabile apicale dell’ente o il soggetto affidatario dei servizi.

Programma
Gli atti impositivi
I termini per il pagamento
Il contenuto degli atti
Ingiunzioni e cartelle
Le sanzioni
Il ravvedimento operoso
I rimborsi
Effetti del mancato rimborso
La riscossione coattiva
Il responsabile del procedimento
Le azioni esecutive
Le misure cautelari e conservative
Le informazioni al debitore
I poteri del concessionario
Le notifiche
Gli strumenti deflattivi del contenzioso
L’autotutela
La definizione agevolata delle sanzioni tributarie
L’accertamento con adesione
Il ricorso
Il reclamo
La mediazione tributaria
La conciliazione giudiziale in primo grado e in appello
L’accordo conciliativo in udienza e fuori udienza

 

In considerazione del taglio pratico delle argomentazioni trattate, nel corso del seminario saranno illustrati e messi a disposizioni diversi modelli di riferimento utili alla corretta predisposizione degli adempimenti amministrativi richiesti dalla normativa.

Quota individuale di partecipazione
Euro 165,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Iscrizioni entro 7 giorni dalla data di svolgimento
Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Iscrizioni plurime, dal secondo partecipante dello stesso Ente/Studio/Società
Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
(*) per gli Enti Locali, esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72

L’ISCRIZIONE AL MASTER TRIBUTI LOCALI E CONTENZIOSO DA DIRITTO AD UN ULTERIORE SCONTO DI 20 EURO A PARTECIPANTE: CONTATTACI all’indirizzo e-mail info@self-entilocali.it

Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre 5 giorni prima dello svolgimento del seminario, per eventuali iscrizioni oltre questo termine Vi preghiamo di contattarci telefonicamente al n. 0571/418873 oppure all’indirizzo e-mail info@self-entilocali.it

ISCRIVITI

Tutti i corsi di formazione SELF possono essere finanziati tramite i Fondi Paritetici Interprofessionali.
Con tali fondi è possibile coprire in tutto o in parte i costi per la formazione dei dipendenti.
I contributi erogati sono a fondo perduto.

In-house
E’ possibile realizzare il
seminario presso l’Ente

Webinar e Videao-learning
E’ possibile seguire il
seminario sottoforma di Webinar e Video-learning

Materiale didattico
E’ possibile acquistare il
materiale didattico

ORGANIZZAZIONE E SEGRETERIA
Modalità di rinuncia e/o sostituzione
In caso di rinuncia alla partecipazione all’evento, la disdetta deve pervenire, via fax o posta elettronica, almeno tre giorni lavorativi prima della data di inizio. Oltre tale termine sarà trattenuta o richiesta per intero la quota di iscrizione, ove prevista, ed inviato successivamente il materiale didattico. E’ sempre possibile la sostituzione di un partecipante con un’altra persona dello stesso Ente.
Variazioni di programma
SELF si riserva la facoltà di rinviare o annullare l’evento programmato dandone comunicazione via fax o e-mail ai partecipanti; in tal caso l’obbligo dell’Agenzia formativa è provvedere al rimborso dell’importo ricevuto senza ulteriori oneri; SELF si riserva inoltre la facoltà di modificare il programma o la sede dell’evento e/o sostituire i docenti indicati con altri docenti di pari livello professionale per esigenze organizzative.

ISCRIVITI


Richiedi informazioni