Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Incremento risorse decentrate: le possibilità disciplinate dal D.l. semplificazioni

Il d.l. 135/2018, convertito in legge 12/2019, concernente “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazioni per le imprese e per la pubblica amministrazione”, contiene importanti novità in materia di gestione delle risorse incentivanti degli enti locali e consente alle p.a. di effettuare incrementi alle risorse destinate alla valorizzazione del proprio personale. […]

Leggi tutto »


Sicilia, del. n. 85 – Inclusione dei rinnovi contrattuali nel tetto di spesa del personale

Un Commissario Straordinario di un libero consorzio comunale ha chiesto se gli oneri dei rinnovi contrattuali scaturenti dal Ccnl Funzioni Locali del 21 maggio 2018 debbano essere inclusi o meno nel computo di spesa del personale fissato dall’art. 2, comma 1, della L.R. Sicilia n.27/2016, secondo cui la dotazione organica delle Città metropolitane  e dei […]

Leggi tutto »


Decreto Sblocca Cantieri: numerose le modifiche al Codice appalti

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 92 del 18 aprile 2019 il d.l. 32/2019, concernente “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”, in vigore dal 19 aprile 2019. […]

Leggi tutto »


Toscana, del. n. 154 – Notiziario comunale: è spesa di pubblicità

Un sindaco ha chiesto se le spese per la stampa e la diffusione di “un notiziario” diretto ad informare la cittadinanza sull’attività comunale senza perseguire finalità promozionali, possano ritenersi escluse dal limite previsto dall’art. 6, comma 8, del d.l. 78/2010, trattandosi non di spese di rappresentanza propriamente dette, ma di comunicazione istituzionale. […]

Leggi tutto »


Mancata o falsa attestazione della presenza in ufficio: è danno all’erario

Il dipendente pubblico che elude il sistema di rilevazione delle presenze sul luogo di lavoro, allontanandosi temporaneamente dall’ufficio (dopo aver “timbrato il cartellino” attestando il suo ingresso) senza motivazione e senza autorizzazioni, e soprattutto senza far risultare l’allontanamento (ovvero senza timbrare la sua uscita dal posto di lavoro ed il suo rientro), in aggiunta alle […]

Leggi tutto »


Gravi illeciti professionali: distinzione tra dichiarazione omessa, reticente o completamente falsa

L’operatore economico è tenuto a fornire una rappresentazione quanto più dettagliata possibile delle proprie pregresse vicende professionali in cui, per varie ragioni, gli è stata contestata una condotta contraria a norma o, comunque, si è verificata la rottura del rapporto di fiducia con altre stazioni appaltanti. […]

Leggi tutto »




SELF AVVISA

I ns. uffici resteranno chiusi venerdì 26 aprile Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 29 aprile   […]

Leggi tutto »