Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
 

Autonomie, del. n. 14 – Limiti massimi emolumento ai componenti dell’organo di revisione

I magistrati contabili della sezione delle Autonomie, con la deliberazione n. 14/2019, pubblicata sul sito il 27 giugno, hanno chiarito che alla luce dei nuovi limiti massimi e dei nuovi parametri recati dal D.M. 21 dicembre 2018, gli enti locali possono procedere ad una rinnovata valutazione dell’adeguatezza degli emolumenti dei revisori determinati anteriormente al 21 […]

Leggi tutto »






Il procedimento “monofasico” per la verifica delle offerte anomale

Il sub-procedimento per la verifica dell’anomalia disciplinato dall’articolo 97 del d.lgs. 50/2016, diversamente da quello dell’ex articolo 88 del d.lgs. 163/2006, non contempla più alcune fasi obbligatorie, come la richiesta di precisazioni scritte, nel caso in cui le giustificazioni non siano state ritenute sufficienti, e l’audizione diretta dell’offerente, qualora anche le precisazioni non abbiano chiarito […]

Leggi tutto »



Convertito il Decreto Sblocca cantieri: le novità in materia di appalti

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 140 del 17 giugno 2019 la legge 55/2019, di conversione del d.l. 32/2019, in vigore dal 18 giugno 2019. Le modifiche apportate al d.l. 32/2019 in materia di contratti pubblici sono state ampie e significative. La legge di conversione, pertanto, ha disposto che restano validi gli atti e i […]

Leggi tutto »



Sezioni riunite in sede di controllo, del. n. 11 – Qualificazione di società a controllo pubblico

Le Sezioni riunite in sede di controllo della Corte dei conti, con deliberazione n. 11/2019, pubblicata sul sito il 21 giugno, hanno affermato che ai fini dell’integrazione della fattispecie delle “società a controllo pubblico” (risultante dal combinato disposto delle lett. b) ed m) dell’art. 2 del d.lgs. 175/2016), deve ritenersi sufficiente che una o più […]

Leggi tutto »