Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Umbria, del. n. 21 – Spese di affidamento o di ricovero di minore


Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di sostenere le spese per la retta di ricovero di un minore in una struttura idonea a fronteggiare le sue problematiche comportamentali, nel caso in cui i genitori siano stati privati della potestà genitoriale, previa valutazione della loro capacità contributiva.

I magistrati contabili dell’Umbria con la deliberazione 21/2018, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 3 marzo, hanno dichiarato inammissibile il quesito posto evidenziando che le spese di affidamento o di ricovero [del minore] sono a carico dei genitori, ex articolo 25 del r.d.l. n.1404/1934.

Leggi la deliberazione
CC Sez. Controllo Umbria del. n. 21 -18


Richiedi informazioni