Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Split payment: le modalità operative in G.U.


E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 27 del 3 febbraio 2015 il D.M. 23 gennaio 2015 recante “Modalità e termini per il versamento dell’imposta sul valore aggiunto da parte delle pubbliche amministrazioni”.

Il provvedimento, composto da 9 articoli, contiene le regole attuative dello split payment, il meccanismo introdotto dalla legge di stabilità 2015 che prevede il pagamento diretto dell’Iva a favore dell’erario da parte delle p.a. acquirenti di forniture di beni e servizi.

Il meccanismo della scissione dei pagamenti si applica alle operazioni fatturate a partire dal 1° gennaio 2015.

Pertanto, al fornitore di beni e servizi sarà erogato il solo importo del corrispettivo, al netto dell’Iva indicata in fattura, che sarà versata da parte delle p.a. secondo le modalità e i tempi stabiliti nel decreto.

Un approfondimento sulle regole applicative verrà pubblicato sul numero speciale di UNIVERSOPA dedicato alla legge di stabilità 2015.

 


Richiedi informazioni