Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Albo pretorio on-line: le pubblicazioni cartacee non hanno più valore legale


Circolare Ministero dell’Interno n. 1/11
di Dionisia Foscarini

Il Ministero dell’Interno ha emanato la Circolare n. 1/11, concernente l’obbligo per le P.A. di pubblicare sul proprio sito internet (o nel caso in cui non abbiano ancora il loro, su quello di altre Amministrazioni affini o associazioni), tutte le notizie e gli atti amministrativi che necessitano di pubblicità legale.

In particolare, con tale Circolare il Ministero ha preso in considerazione, tra tutti gli atti, le pubblicazioni di matrimonio dell’avviso contenente il sunto delle domande di cambiamento del nome e del cognome precisando, che a partire dal 1°gennaio 2011, dovranno essere effettuate solo ed esclusivamente on-line.

Ogni Comune dovrà assicurare che tali avvisi siano riportati sui siti istituzionali, in sezioni facilmente accessibili al pubblico, con l’indicazione degli obblighi fiscali, da parte dell’utente, eventualmente indicati dalla legge (Circolare n. 29/09).

Resta comunque fermo l’obbligo relativo all’archiviazione dell’attestazione dell’avvenuta esecuzione delle pubblicazioni di matrimonio e della mancanza di opposizioni (art. 57, comma 2, del Dpr n. 396/00) e quello relativo all’avvenuta affissione della domanda di cambiamento del nome o del cognome.

Pubblicato in Senza categoria

Richiedi informazioni