Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA e delle aziende
Entra in area riservata:
Entra in area riservata:
Agenzia Formativa
Qualità al servizio delle PA
e delle aziende

Convegno “Società partecipate: cosa cambia dopo il Decreto Ronchi”


Firenze
19 aprile  2010

PROGRAMMA

  • La Riforma dei servizi pubblici locali:
    – Il Dl. n. 135/09 e le modifiche introdotte all’art. 23-bis
    – Il nuovo ruolo dell’Antitrust
    – L’assoggettamento delle società partecipate al Patto di stabilità?
    – Il periodo transitorio e le prospettive future per le attuali gestioni in house
    – Le problematiche connesse ad eventuali decisioni di scioglimento o di scorporo
    – Le problematiche connesse al personale trasferito alle società partecipate
  • Le  nuove società miste:
    – Le gare
    – I compiti operativi del socio privato
    – Le nuove regole di governance
  • I Controlli della Corte dei Conti
  • Gli adempimenti obbligatori per gli Enti Locali soci:
    – La ricognizione delle partecipazioni e la delibera consiliare di autorizzazione al mantenimento
    – La verifica degli statuti e dell’oggetto sociale delle partecipate
  • I vincoli in materia di assunzione di personale e affidamento di incarichi
  • Legge n. 99/09: le modifiche all’art. 13 del Dl. n. 223/06 (Decreto Bersani):
    – Le nuove prospettive per le società strumentali

INTERVERRANNO

Avv. Massimiliano Atelli, Magistrato della Corte dei Conti, Capo gabinetto legislativo del Ministero dell’Ambiente

Dott. Roberto Camporesi, Commercialista, Revisore contabile e consulente di Enti Pubblici e società partecipate

DATA E SEDE

19 aprile 2010
Hotel Londra, Via Jacopo da Diacceto, 16
Firenze – Tel. 055-27390

ORARIO

ore 9,00 – 14,00

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Euro 150,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* a partecipante
Euro 130,00 (oltre ad Iva, se dovuta)* per ogni partecipante dello stesso Ente successivo al primo e per gli Enti clienti
(*) per gli Enti Locali,  esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72
Ogni  iscritto dovrà comunicare l’eventuale disdetta via telefono/fax almeno 3 giorni prima dell’inizio del corso. Le quote eventualmente versate non saranno rimborsate in caso di disdetta oltre tale termine.  Il nome del partecipante/i può essere cambiato fino al giorno precedente l’inizio del corso.

Scarica la brochure del convegno
Sono disponibili gli atti del seminario, per richiederli contattaci


Richiedi informazioni