Legittimità, classificazione, retribuzione e profili fiscali

Autori: G. Bertagna – F. Caponi

Presentazione di Giancarlo Astegiano, Magistrato Corte dei Conti, sezione regionale di controllo della Lombardia

Numero pagine: 386
I edizione 2010 con CD-Rom

Il tema dell’affidamento di incarichi esterni, a causa di una normativa costantemente in movimento e di una prassi ufficiale non sempre coerente, ha da sempre rappresentato motivo di incertezza per gli operatori degli enti locali.

Spesso, i dubbi derivano direttamente dalla lettura delle norme prodotte dal legislatore e, soprattutto, dalla loro valenza nel tempo. Altre volte le questioni sono collegate alle linee interpretative di Corte dei conti e Funzione pubblica. Senza dimenticare l’elevato numero di sentenze che la magistratura contabile ha emanato di recente.

L’opera propone allora un’analisi dettagliata di ogni aspetto che riguarda la materia degli incarichi, senza dimenticare l’esperienza degli anni scorsi, ma ampliandone l’esame, soprattutto di fronte alle numerose e più recenti novità.

La prima questione è l’inquadramento giuridico, sempre più modificato nel corso degli ultimi anni. Il volume prende in considerazione tutte le cause di legittimità degli incarichi, con approfondimenti dettagliati e correlati dai pareri ufficiali.

Un punto chiave è rappresentato dalla classificazione delle diverse tipologie di prestazioni professionali. La distinzione tra lavoro dipendente, lavoro autonomo, prestazione d’opera e prestazioni di servizi. Si tratta dell’elemento cardine per la giusta attribuzione di un incarico esterno. Collaborazioni, studi, ricerche e consulenze. Il legislatore ha fatto spesso un uso distinto dei termini. Altre volte li ha assimilati in un unico concetto. A livello interpretativo si è cercato di sbrogliare la matassa, con diversi dubbi tuttora irrisolti.

Ma parlare di incarichi significa anche parlare di retribuzioni. Come vengono erogati i compensi ai collaboratori? Qual è il giusto inquadramento economico, fiscale e previdenziale?

Infine, il libro si concentra sulle possibilità di attribuire incarichi ai dipendenti degli altri enti locali, situazione sempre più frequente.

Le regole, le incompatibilità e le procedure sono analizzate evidenziando tutte le forme possibili.

Completano l’opera un’Appendice normativa e una selezione di prassi e giurisprudenza di particolare interesse.

Nel CD-Rom allegato il lettore troverà una raccolta di modulistica operativa, tratta dalle pratiche EDK, in formato elettronico nonché la prassi e la giurisprudenza più rilevanti in materia di incarichi.

La prefazione è a cura di Giancarlo Astegiano, Magistrato della Corte dei conti Lombardia (Sezione di controllo).