Piemonte, del. n. 259 – Quantificazione fondo 2017 a seguito di scioglimento dell’Unione

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di incrementare il fondo salario accessorio, tenuto conto che lo stesso fondo è stato determinato “per intero”, con successivo scomputo della quota imputabile ai dipendenti trasferiti ad un Unione di comuni, e che ora, in seguito allo scioglimento di quest’ultima ed al reinserimento del personale nella pianta organica del Comune,la quota “retrocessa” dall’Unione è superiore a quella originariamente ceduta dall’Ente medesimo.

Piemonte, del. n. 245 – Posizione organizzativa in congedo straordinario

Un sindaco ha chiesto se il lavoratore dipendente che fruisce del congedo di cui all’art. 42, comma 5, del d.lgs. 151/2001, ha diritto al mantenimento dell’indennità di posizione organizzativa.

Piemonte, del. n. 240 – Acquisto immobile per Ente Locale

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di procedere all’acquisto di un bene immobile.

Piemonte, del. n. 224 – Segretario comunale in convenzione: spesa personale dell’ente capofila

Un sindaco ha chiesto se l’ente capofila della convenzione per l’utilizzo in forma associata del segretario comunale possa scomputare dall’ammontare complessivo della spesa di personale le somme ricevute, a titolo di rimborso, dagli altri enti convenzionati che si avvalgono del medesimo segretario comunale.

Piemonte, del. n. 201 – Fondazione partecipata: escluso il ripiano delle perdite gestionali

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di provvedere al ripiano delle perdite riferite alla gestione di una fondazione alle stesse condizioni dettate dal d.lgs. 175/2016 per le società partecipate dagli enti locali.

Piemonte, del. n. 196 – Acquisti di beni immobili ad opera degli enti territoriali

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 12 del d.l. 98/2011 in tema di “Acquisto, vendita, manutenzione e censimento di immobili pubblici”.

Piemonte del. n. 182 – Incentivi per funzioni tecniche e centrale unica di committenza

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 113 comma 2 del d.lgs. 50/2016, in particolare sulla possibilità, per l’ente capo convenzione, di essere escluso dal tetto di spesa di cui all’articolo 1, comma 236, della legge 208/2015 con riferimento alle entrate derivanti dai trasferimenti degli Enti che si avvalgono della centrale di committenza.

Piemonte, del. n. 177 – Incentivi funzioni tecniche: il regolamento non può avere efficacia retroattiva

Il Presidente della Regione Piemonte ha chiesto un parere in merito a se possano essere remunerate le attività tecniche realizzate in assenza di uno specifico regolamento e in caso di approvazione dello stesso se quest’ultimo possa avere efficacia retroattivi.

Piemonte, del. n. 144 – Trattamento accessorio del personale

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla riconducibilità della retribuzione di posizione o assegno ad personam ex articolo 110, comma 1, del Tuel  nel conteggio del salario accessorio e quindi nel limite del tetto anno 2015.

Piemonte, del. n. 139 – Trattamento accessorio del personale

Un sindaco ha chiesto un parere in merito in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 23 del d.lgs. d.lgs. 75/2017), secondo cui, a decorrere dall’1 gennaio 2017, l’ammontare complessivo delle somme destinate annualmente al trattamento accessorio del personale non può superare il corrispondente importo determinato per l’anno 2016.


Agenzia Formativa Accreditata - Codice PI0747
Via IV Novembre 57, 56028 San Miniato (PI)
Tel. 0571 418873, Fax 0571 1826507
info@self-entilocali.it - self@pec.self-entilocali.it

Tutti i diritti relativi ai documenti e alle informazioni pubblicate sul presente sito sono riservati. La copia dei documenti pubblicati o di parti di essi da parte di qualsiasi soggetto non autorizzato è proibita.

C.F. e P.IVA 02215860509

Informativa estesa sui Cookie