Abruzzo, del. n. 12 – Adozione (tardiva) degli atti contabili: divieto legale di assunzione

Il Presidente del Consiglio regionale ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione dell’articolo 9, comma 1-quinquies, del d.l. 113/2016 che stabilisce il divieto per gli enti territoriali di procedere ad assunzioni di personale a qualsiasi titolo, con qualsivoglia tipologia contrattuale, ivi compresi i rapporti di collaborazione coordinata e continuativa e di somministrazione, anche con riferimento ai processi di stabilizzazione in atto, in caso di mancato rispetto dei termini per l’approvazione di determinati documenti contabili (quali il bilancio di previsione, il rendiconto ed il bilancio consolidato), nonché per l’invio di tali documenti alla Banca Dati delle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 13 della legge di contabilità nazionale.

Campania, del. n. 4 – Amministratore con domicilio fuori dal Comune per ragioni professionali

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di rimborsare le spese di viaggio sostenute dagli amministratori che pur avendo la residenza nel comune, hanno anche il domicilio fuori dello stesso comune per ragioni professionali, e da tale domicilio si recano di volta in volta presso l’ente di residenza per esercitare il proprio mandato.

Campania, del. n. 2 – Condanna in sede civile all’erogazione dei contributi ex legge 219/1981

Un sindaco ha chiesto se il Comune debba procedere al riconoscimento del debito per sentenze di condanna all'erogazione del contributo ex legge n. 219/1981 (per la ricostruzione post-terremoto del 1980), in assenza delle disponibilità a valere sui fondi della legge 219/81, e quindi con risorse proprie del bilancio dell'ente.

Sicilia, del. n. 3 – Verifica del ripiano del disavanzo di amministrazione

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alle modalità da osservare annualmente per la verifica del ripiano del disavanzo di amministrazione.

Sicilia, del. n. 2 – Copertura del costo dei servizi a domanda individuale

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di escludere, con decorrenza dall’esercizio 2017, in sede di certificazione dei servizi a domanda individuale, il servizio asilo nido, in conformità a quanto statuito dall’articolo 8 del d. lgs. 65/2017.

Avvalimento di garanzia: il contenuto dell’impegno contrattualmente assunto dall’ausiliaria

In caso di avvalimento cd. di garanzia, avente cioè ad oggetto il requisito di capacità economica finanziaria, rappresentato dal fatturato sia globale che specifico, l’impegno contrattualmente assunto dall’ausiliaria deve ritenersi completo, concreto, serio e determinato, nella misura in cui attesta la messa a disposizione

Concessione: la stima del fatturato non può essere evitata dall’amministrazione

self enti locali revisione pressi Il valore della concessione non può essere ancorato al canone concessorio ma deve essere calcolato dall’amministrazione sulla base del presumibile fatturato totale generato dalla concessione, tenendo conto dei ricavi ipotizzabili in relazione alla sua futura gestione.

Gara servizi pulizie: approvato il Bando Tipo n. 2

pulizie self enti locali L’Anac, dopo l’adozione del Bando-tipo n. 1 sui servizi e le forniture in generale, ha approvato il secondo schema tipo del disciplinare di gara finalizzato a regolare lo svolgimento della procedura aperta per l’affidamento di contratti pubblici di servizi di pulizia.

Aggiudicazione al prezzo più basso: un criterio ancora attuale

self enti locali sentenza La scelta del criterio più adeguato per l’aggiudicazione di un appalto spetta alla stazione appaltante in relazione alle caratteristiche dell’oggetto del contratto. Il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso può essere utilizzato, in particolare, quando le caratteristiche della prestazione da eseguire sono già ben definite

Gare: correzione dell’errore materiale contenuto nell’offerta economica

self enti locali requisiti L’offerta economica del concorrente può essere modificata, anche ex officio, allorché la stessa rechi un mero errore materiale, rilevabile immediatamente senza necessità di particolari verifiche o interpretazioni, la cui correzione non alteri l’effettiva volontà dell’offerente, risultante chiaramente dagli altri elementi dell’offerta economica stessa.


Agenzia Formativa Accreditata - Codice PI0747
Via IV Novembre 57, 56028 San Miniato (PI)
Tel. 0571 418873, Fax 0571 1826507
info@self-entilocali.it - self@pec.self-entilocali.it

Tutti i diritti relativi ai documenti e alle informazioni pubblicate sul presente sito sono riservati. La copia dei documenti pubblicati o di parti di essi da parte di qualsiasi soggetto non autorizzato è proibita.

C.F. e P.IVA 02215860509

Informativa estesa sui Cookie