Un sindaco ha chiesto se l’ente debba inserire nel calcolo della spesa per il personale, ai fini della verifica del rispetto del limite previsto dell’art. 1, comma 557, della legge 296/2006, anche gli oneri derivanti dall’erogazione degli incentivi per le funzioni tecniche di cui all’art. 113 del d.lgs. 50/2016.

I magistrati contabili della Liguria, con la deliberazione 84/2017, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 26 ottobre, hanno ricordato che la Sezione Autonomie, con la deliberazione 24/2017, ha confermato il principio di diritto espresso nella deliberazione n. 7/2017.

Pertanto gli incentivi per funzioni tecniche di cui all’articolo 113, comma 2, del d.lgs. 50/2016 sono da includere nel calcolo della spesa per il personale rilevante ai fini della verifica del rispetto del limite previsto dell’art. 1, comma. 557, della legge 296/2006, rispetto alla media del triennio 2011-2013.

Leggi la deliberazione
CC Sez. controllo Liguria del. n. 84 – 17

Si segnalano i ns. seminari in materia di personale, consulta l’offerta