Un sindaco ha chiesto un parere in merito possibilità di riconoscere gli incentivi per funzioni tecniche al direttore dell’esecuzione per i servizi già contrattualizzati ed in corso di esecuzione alla data di entrata in vigore del d.lgs. 50/2016.

I magistrati contabili della Sicilia, con la deliberazione 141/2017, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 2 ottobre, hanno ribadito che l’articolo 216 del d.lgs. 50/2016 prevede espressamente che le disposizioni contenute nel nuovo codice si applicano a tutte le procedure o ai contratti per i quali i bandi o gli avvisi risultano pubblicati posteriormente all’entrata in vigore dello stesso ovvero, nel caso di contratti senza pubblicazione di bandi o avvisi, alle procedure e ai contratti in relazione ai quali, alla predetta data, non risultano ancora inviati gli inviti a presentare le offerte.

Leggi la deliberazione
CC Sez. controllo Sicilia del. n. 141 – 17

Si segnalano i ns. seminari di studio in materia di personale – consulta l’offerta