self enti locali requisiti

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 263 del 13 febbraio 2017 il Decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti n. 263 del 2/12/2016.

Il provvedimento definisce i requisiti minimi che devono possedere i professionisti singoli o associati, le società di professionisti, le società di ingegneria, i raggruppamenti temporanei, i consorzi stabili di società di professionisti e di società di ingegneria e i gruppi europei di interesse economico (GEIE) ai fini dell’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria, tenendo conto delle specificità delle singole categorie professionali, ivi comprese quelle non in possesso di laurea come i geometri, che comunque partecipano all’attività di progettazione.

Il decreto individua anche i criteri per favorire la presenza di giovani professionisti, in forma singola o associata, nei gruppi concorrenti ai bandi relativi a incarichi di progettazione, concorsi di progettazione e di idee.

Sono inoltre stabiliti gli obblighi di comunicazione che i partecipanti alle medesime procedure devono assolvere nei confronti dell’ANAC per la verifica dei requisiti.

Si segnala il seminario di studi “Nuovo codice Appalti: le principali novità per il settore dei lavori”