anac

Il Consiglio dell’Anac ha approvato, nella seduta del 28 dicembre scorso, le Linee guida per l’attuazione dell’accesso civico generalizzato (cosiddetto Foia) e le prime Linee guida sull’attuazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal decreto Trasparenza (D.Lgs. 97/2016).

Le Linee guida per l’attuazione dell’accesso civico generalizzato, approvate con l’intesa del Garante della privacy e il parere favorevole della Conferenza unificata, hanno recepito le osservazioni formulate dagli enti territoriali.

Inoltre, un apposito tavolo tecnico, che vedrà la partecipazione del Garante e delle rappresentanze degli enti locali, monitorerà l’applicazione delle Linee guida in modo da giungere a un aggiornamento entro i prossimi 12 mesi.

Nella medesima seduta il Consiglio dell’Anac ha approvato inoltre le prime Linee guida sull’attuazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal decreto Trasparenza (d.lgs. 97/2016). Tra le modifiche di maggior rilievo previste dalla normativa, l’introduzione di nuove sanzioni pecuniarie per i soggetti inadempienti, che d’ora in poi saranno irrogate direttamente dall’Anac, e l’unificazione fra il Piano triennale di prevenzione della corruzione e quello della trasparenza.