Campania, del. n. 8 – Donazione/alienazione immobile per caserma dei carabinieri

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di donare (ovvero alienare a prezzo simbolico) un immobile appartenente al patrimonio disponibile dell’ente al Ministro dell’interno per l’allocazione, a propria cura e spese, della caserma dell’Arma dei Carabinieri. I magistrati contabili della Campania, con la deliberazione 8/2017, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 30 gennaio, hanno evidenziato che, ai sensi dell’articolo 58 del d.l. 112/2008, il comune può deliberare il trasferimento di un bene nella categoria del patrimonio disponibile solo quando il bene non sia più strumentale all’esercizio delle funzioni istituzionali, ovvero sia effettivamente inidoneo alla sua originaria destinazione pubblica. Inoltre, anche la dismissione di un bene inequivocabilmente disponibile deve avvenire nel rispetto dei principi di tutela della concorrenza, non discriminazione, parità di trattamento, pubblicità e trasparenza. Ciò in quanto le regole ed i principi dell’evidenza pubblica si applicano non solo ai “contratti di appalto o di concessione aventi ...

Appalti: la qualificazione dei consorzi stabili nelle more dell’adozione delle Linee guida

self enti locali consorzi Allo stato attuale e fino all’adozione delle linee-guida previste dall’articolo 83, comma 2, del d.lgs. 50/2016, per la partecipazione dei consorzi stabili alle gare pubbliche (sia di lavori che di servizi) si applicano le previgenti disposizioni contenute nell’articolo 36, comma 7, del d.lgs. 163/2006, ovvero la regola per la quale i consorzi stabili si qualificano

Appalti: la carenza dell’impegno a rilasciare la garanzia definitiva non è sanabile

self enti locali requisiti La mancanza dell’impegno del fideiussore a rilasciare la garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto, in caso di aggiudicazione, non è sanabile mediante il soccorso istruttorio. Questo il principio espresso dal Tar Lazio, Roma, con la sentenza n. 878 del 18 gennaio 2017, con il quale è stato accolto il ricorso presentato da un operatore economico

Appalti: nella verifica di anomalia dell’offerta deve essere garantito il contraddittorio

self-enti-locali-seminari La disciplina delle offerte anomale, di cui all’articolo 97 del nuovo codice, deve essere interpretata in coerenza con i principi comunitari e, in particolare, con l’articolo 69 della Direttiva n. 2014/24 secondo cui “l'amministrazione aggiudicatrice valuta le informazioni fornite consultando l'offerente”,

Abruzzo, del. n. 5 – Copertura disavanzo Fondazione

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di riconoscere, come debito fuori bilancio, il disavanzo della fondazione costituita insieme ad altri enti pubblici, operativa grazie a finanziamenti pubblici e gestita con modalità che garantiscono il controllo da parte degli stessi enti fondatori, attualmente in liquidazione sulla base di specifico decreto prefettizio.

Abruzzo, del. n. 4 – Spese legali superiori da quelle coperte dall’Assicurazione dell’ente

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di rimborsare le spese legali sostenute dai dipendenti coinvolti in un procedimento penale, conclusosi con la piena assoluzione, in quanto la quota rimborsata ai dipendenti medesimi dall’assicurazione stipulata dall’Ente è risultata insufficiente.

Appalti: dove e quando pubblicare gli avvisi e i bandi di gara

self enti locali avcpass E’ stato pubblicato sulla GU n. 20 del 25 gennaio 2017 il decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 2 dicembre 2016 con il quale sono stati definiti gli indirizzi e le modalità con cui le stazioni appaltanti devono pubblicare gli avvisi e i bandi di gara. Il provvedimento prevede che, fino alla data di funzionamento della piattaforma digitale Anac, la pubblicazione a livello nazionale,

Appalti: non c’è collegamento sostanziale tra due imprese partecipazione ad un consorzio stabile

self-enti-locali-riorganizzazione La partecipazione alla medesima gara di due imprese facenti parte dello stesso consorzio stabile non rappresenta un elemento univoco e sufficiente di per sé a fondare la presunzione di esistenza di un centro decisionale unico, potenzialmente idoneo a compromettere la genuinità del confronto concorrenziale. Questo il principio espresso dal Tar Lazio, Roma,

Concessioni aeroportuali: si applica il codice dei contratti

self enti locali codice appalti Le concessioni di gestioni aereoportuali non costituiscono un settore speciale, sottratto in quanto tale dall’ambito di operatività del nuovo Codice dei contratti pubblici, nel quale non si rinviene alcuna norma dalla quale desumere una “sottrazione” per specialità dell’intero comparto delle concessioni aeroportuali dalla sua sfera di applicazione.

Puglia, del. n. 11 – Rimborso spese legali sostenute da dipendente comunale per giudizio

Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di procedere al rimborso delle spese legali sostenute da un dipendente comunale per un procedimento penale attivato per la sua qualità di responsabile del settore progettualità tecnica dell’Ente per i reati di cui agli articoli 479, 323 e 328 del codice penale.


Agenzia Formativa Accreditata - Codice PI0747
Via IV Novembre 57, 56028 San Miniato (PI)
Tel. 0571 418873, Fax 0571 1826507
info@self-entilocali.it - self@pec.self-entilocali.it

Tutti i diritti relativi ai documenti e alle informazioni pubblicate sul presente sito sono riservati. La copia dei documenti pubblicati o di parti di essi da parte di qualsiasi soggetto non autorizzato è proibita.

C.F. e P.IVA 02215860509

Informativa estesa sui Cookie