SELF ENTI LOCALI BILANCIA

E’ stato pubblicato in G.U. n. 203 del 31 agosto 2016 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10 agosto 2016 recante “Composizione e modalità di funzionamento della Cabina di regia”.

Nell’ambito delle attività di governance, le direttive appalti e concessioni prevedono che gli Stati membri assicurino, attraverso specifici organismi o autorità, il controllo sull’applicazione delle norme e sulla gestione delle procedure, nonché l’accertamento e la segnalazione dei casi di frode, corruzione, conflitto di interesse e altre irregolarità gravi in materia di appalti.

La scelta del legislatore italiano è stata quella di prevedere nel nuovo codice, d.lgs. 50/2016, l’istituzione di una specifica Cabina di Regia (articolo 212) quale struttura nazionale di riferimento nei rapporti con la Commissione europea per l’applicazione della normativa in materia e per l’adempimento degli obblighi di assistenza e cooperazione reciproca tra gli Stati membri, anche al fine dello scambio di informazioni sull’applicazione delle norme e sulla gestione delle procedure.

Come previsto dall’articolo 212, commi 1 e 2, del d.lgs. 50/2016, la Cabina di Regia dovrà:

• effettuare una ricognizione sullo stato di attuazione della nuova normativa sui contratti pubblici verificando le difficoltà di applicazione, al fine di promuovere soluzioni correttive;

• coordinare la fase di adozione degli atti attuativi, al fine di assicurarne la tempestività e la coerenza reciproca;

• esaminare le proposte di modifiche normative al codice;

• promuovere la informatizzazione delle procedure di acquisto elaborando un piano nazionale;

• promuovere accordi, anche con associazioni private, per agevolare la bancabilità delle opere pubbliche;

• segnalare, sulla base delle informazioni ricevute, eventuali specifiche violazioni o problemi sistematici all’Anac per gli interventi di competenza

 

SELF segnala i seguenti seminari di studio:

- “La gestione della procedura di gara dopo il nuovo Codice Appalti e le linee guida Anac“ in programma a Firenze il 29 settembre 2016

- “La prevenzione della corruzione negli appalti: FOCUS su compiti e responsabilità del RUP” in programma a Firenze il 2 dicembre 2016