Un sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di aumentare le ore di un contratto part-time (da 18 a 30 ore settimanali) a tempo determinato ex articolo 110 del Tuel.

I magistrati contabili della Campania, con la deliberazione 144/2016, pubblicata sul sito della sezione regionale di controllo il 26 maggio, hanno ribadito che per realizzare l’aumento dell’orario lavorativo, l’ente è tenuto a verificare il rispetto dei seguenti limiti e vincoli:

  • limiti generali in materia di spesa per il personale (che si traducono in divieti assunzionali a qualsiasi titolo quando l’ente non rispetta il patto di stabilità interno e quando non è in linea con l’obbligo di ridurre la spesa per il personale ex art. 1, comma 557, legge n. 296/2006);
  • vincolo di spesa previsto dall’articolo 9, comma 28, del d.l. 78/2010.

Leggi la deliberazione
CC Sez. controllo Campania del. n. 144 -16