self enti locali incarico

L’Anac, a parziale modifica del comunicato del 22 aprile 2016, ha chiarito che i bandi e gli avvisi pubblicati il 19 aprile 2016, in coincidenza con la pubblicazione, ed entrata in vigore del d.lgs. 50/2016, restano disciplinati dal d.lgs. 163/2006.

Il nuovo Codice Appalti è stato infatti pubblicato nella versione on line della Gazzetta Ufficiale (n. 91) del 19 aprile 2016, dopo le 22.00 e, quindi, solo da quel momento reso pubblicamente conoscibile.

Al fine di tutelare la buona fede delle stazioni appaltanti, pertanto, per bandi e avvisi pubblicati nella giornata del 19 aprile continua ad operare il pregresso regime giuridico (d.lgs. 163/2006) mentre le disposizioni del d.lgs. 50/2016 riguarderanno i bandi e gli avvisi pubblicati a decorrere dal 20 aprile 2016.

SELF segnala il seminario di studi “Nuovo Codice Appalti: le novità punto per punto” in programma a Firenze il 17 maggio 2016